Provincia di Vestfalia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Vestfalia
Wappen Preußische Provinzen - Westfalen.png Flagge Preußen - Provinz Westfalen.svg
Informazioni generali
Nome ufficiale Provinz Westfalen
Capoluogo Münster
141.059 abitanti (1939)
Superficie 20.215 (?)
Popolazione 4.784.000 (1925)
Dipendente da Regno di Prussia
Stato Libero di Prussia
Suddiviso in 3 distretti governativi
Amministrazione
Forma amministrativa Provincia
Evoluzione storica
Inizio 1815
Causa Congresso di Vienna
Fine 1946
Causa scioglimento delle province prussiane nella zona d'occupazione britannica
Preceduto da Succeduto da
Generalgouvernement zwischen Weser und Rhein Renania Settentrionale-Vestfalia
Cartografia
Map-Prussia-Westphalia.svg
Provinz Westfalen 1905.png

La Provincia di Vestfalia (in tedesco: Provinz Westfalen) è stata una provincia del Regno di Prussia e dello Stato Libero di Prussia dal 1815 al 1946.

Dopo la seconda guerra mondiale la provincia venne unita con la parte settentrionale della provincia del Reno per formare, nel 1946, lo stato tedesco di Renania Settentrionale-Vestfalia con l'aggiunta, nel 1947, del Circondario della Lippe.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia