Provincia di Sofala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sofala
provincia
Localizzazione
Stato Mozambico Mozambico
Amministrazione
Capoluogo Beira
Territorio
Coordinate
del capoluogo
19°50′S 34°51′E / 19.833333°S 34.85°E-19.833333; 34.85 (Sofala)Coordinate: 19°50′S 34°51′E / 19.833333°S 34.85°E-19.833333; 34.85 (Sofala)
Superficie 68 018 km²
Abitanti 1 676 131 (2006)
Densità 24,64 ab./km²
Distretti 12
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
ISO 3166-2 MZ-S
Cartografia

Sofala – Localizzazione

Sofala è una provincia del Mozambico centrale.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La provincia confina a nord con la provincia di Tete, a nord-est il fiume Zambesi segna il confine con la provincia di Zambezia, a est si affaccia sul canale di Mozambico, a sud confina con la provincia di Inhambane ed a ovest confina con la provincia di Manica.

Il territorio è caratterizzato da un'ampia pianura costiera drenata da numerosi fiumi che scorrono verso la foce nell'Oceano Indiano. Oltre allo Zambesi che scorre al confine con la Zambezia i principali fiumi sono il Pungue, il Buzi, il Gorongosa, e il Save. Quest'ultimo segna il confine meridionale con l'Inhambane. Nell'area occidentale si eleva l'altopiano della Serra da Gorongosa, che raggiung i 1863 m. A sud della Serra si stende il Parco nazionale di Gorongosa.

Il capoluogo della provincia è la città di Beira, posta sulla costa alla foce del fiume Pungue.

Divisioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

La provincia è divisa nei seguenti distretti:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]