Provincia di Inhambane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inhambane
provincia
Localizzazione
Stato Mozambico Mozambico
Amministrazione
Capoluogo Inhambane
Territorio
Coordinate
del capoluogo
23°52′S 35°23′E / 23.866667°S 35.383333°E-23.866667; 35.383333 (Inhambane)Coordinate: 23°52′S 35°23′E / 23.866667°S 35.383333°E-23.866667; 35.383333 (Inhambane)
Superficie 68 615 km²
Abitanti 1 412 349 (2005)
Densità 20,58 ab./km²
Distretti 12
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
ISO 3166-2 MZ-I
Cartografia

Inhambane – Localizzazione

La provincia di Inhambane è una provincia del Mozambico meridionale. Prende il nome dal suo capoluogo, Inhambane.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia confina a nord con la provincia di Sofala, a est e a sud si affaccia sul canale di Mozambico, a ovest confina con la provincia di Gaza.

Il territorio è costituito da un'ampia pianura costiera. Il fiume Save segna il confine settentrionale ed il fiume Changane segna quello centro-occidentale. Lungo la costa sono frequenti le zone umide ricche di mangrovie. Diverse isole fanno parte della provincia. Le principali sono Bazaruto e Benguèrja.

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La provincia è divisa nei seguenti distretti:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]