Percy Heath

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Percy Heath
Fotografia di Percy Heath
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Jazz
Periodo di attività circa 1945 - 2005
Sito web

Percy Heath (Wilmington, 30 aprile 1923Southampton, 28 aprile 2005) è stato un contrabbassista jazz statunitense, noto soprattutto per essere stato, per più di quarant'anni, il bassista del Modern Jazz Quartet (MJQ).

Era il fratello del sassofonista Jimmy Heath e del batterista Albert Heath, con cui formò il gruppo degli Heath Brothers nel 1975. Heath lavorò anche con Miles Davis, Dizzy Gillespie, Charlie Parker, e Thelonious Monk. A 81 anni pubblicò il suo primo album come band leader per la Daddy Jazz intitolato A Love Song, con Albert Heath alla batteria, Peter Washington al contrabbasso e Jeb Patton al pianoforte; l'album ebbe ottime recensioni e fu la trionflae conclusione dell'illustre carriera di Heath.

Heath era nato a Wilmington, North Carolina e passò la sua infanzia a Filadelfia. Suo padre suonava il clarinetto e la madre cantava nel coro della chiesa. A 8 anni Percy intraprese lo studio del violino e iniziò a cantare. Nel 1944 fu arruolato nell'esercito anche se non fu mai mandato in combattimento.

Dopo la guerra, avendo deciso di intraprendere la carriera musicale, comprò un contrabbasso e s'iscrisse alla Granoff School of Music di Philadelphia. Poco dopo iniziò a suonare nei jazz club della città assieme ai musicisti più importanti della scena. Trasferitisi a New York alla fine degli anni quaranta, Percy e Jimmy Heath entrarono a far parte del gruppo di Dizzy Gillespie.

Alcuni membri del gruppo di Dizzy, John Lewis, Kenny Clarke, Milt Jackson, e Ray Brown, decisero di formare un gruppo che sarebbe divenuto il Modern Jazz Quartet. Quando Ray Brown se ne andò per unirsi all'orchestra della moglie, Ella Fitzgerald, Percy Heath lo sostituì e il gruppo debuttò ufficialmente nel 1952. Il MJQ sarebbe rimasto unito fino al 1974.

Nel 1975, Percy e i suoi fratelli formarono gli Heath Brothers col pianista Stanley Cowell. Con questo gruppo Percy prese talvolta a suonare il violoncello.

Morì due giorni prima del suo ottantaduesimo compleanno, a causa di un cancro, a Southampton, nello stato di New York.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 71578162 LCCN: n82099997