Pamela Saino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pamela Saino
Occhi Verdi
Capelli Castano chiaro[1]

Pamela Saino (Milano, 3 giugno 1987[1]) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Milano, sin da bambina vive a Roma[1]. Ha un fratello minore, l'attore Andrea Saino[1].

Studia recitazione frequentando i seminari intensivi "Actors Training" presso l'Actor's Center di Michael Margotta nel 2007, vari laboratori di Beatrice Bracco tra il 2007 e il 2008, seminari intensivi e laboratori al Duse International con Francesca De Sapio, metodo Stanislavsky-Strasberg nel 2009/2011, e uno stage con Bernard Hiller nel 2012[1]. Conseguita la maturità linguistica, si iscrive alla Facoltà di Arti e Scienze dello Spettacolo - Indirizzo Cinema[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debutta giovanissima, nel 1997, nel film Marianna Ucrìa[2], regia di Roberto Faenza. Nel 1998 inizia a lavorare nella pubblicità. Nel 1999 partecipa alla miniserie tv Tutti per uno e l'anno seguente, con il ruolo di Francesca, nella terza stagione della serie tv Incantesimo.

Nel 2001 entra a far parte del cast della serie televisiva Don Matteo nel ruolo di Patrizia Cecchini, figlia maggiore del Maresciallo Nino Cecchini (Nino Frassica) e successivamente moglie del Capitano Giulio Tommasi (Simone Montedoro). Nel 2003 interpreta il ruolo di Orsolina nella serie tv Elisa di Rivombrosa.

L'anno successivo è Lucia nel film Vaniglia e cioccolato, diretto da Ciro Ippolito, e Chiara nella miniserie in quattro puntate Amiche. Nel 2005 recita in De Gasperi, l'uomo della speranza, miniserie in due puntate, in cui interpreta il ruolo di Cecilia De Gasperi, in Padri e figli, in Gente di mare e in Provaci ancora prof, dove interpreta il ruolo di Sammy Lo Bue.

Nel 2006 veste i panni di Giulia Banti nella sesta stagione della serie Distretto di Polizia; l'anno seguente ritorna ad interpretare il ruolo di Sammy nella seconda stagione di Provaci ancora prof.

Dal 2007 al 2009 è testimonial della campagna pubblicitaria Telecom Alice con Diego Abatantuono ed Elena Sofia Ricci. Nel 2008 è nel cast della miniserie di Canale 5, Questa è la mia terra - Vent'anni dopo, nel ruolo di Lucia, e fa parte del cast della miniserie Puccini, nel ruolo di Doria Manfredi.

Nel 2010 è nel cast della serie televisiva Il restauratore nel ruolo di Camilla D'Este[3] Nel 2012 interpreta Susy nel film per il cinema Buongiorno papà. Nel 2013 è tra i protagonisti della miniserie Madre, aiutami nel ruolo di Suor Maria[4].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Spot pubblicitari[modifica | modifica wikitesto]

Pamela Saino è comparsa nei seguenti spot[5]:

Trasmissioni televisive[modifica | modifica wikitesto]

Pamela Saino ha presenziato alle seguenti trasmissioni televisive:

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Biografia di Pamela Saino in Sito ufficiale.
  2. ^ Scheda del film "Marianna Ucria" in Il Corriere della Sera.
  3. ^ Il restauratore: Pamela Saino sarà Camilla D'Este, 28 maggio 2010. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  4. ^ Vito Tricarico, Pamela Saino si fa suora per “Il Signore Sia Con Te”, nuova fiction Rai con Virna Lisi protagonista, 23 aprile 2013.
  5. ^ a b Filmografia di Pamela Saino in Sito ufficiale.
  6. ^ Pamela Saino al Congresso Eucaristico Nazionale di Ancona, 10 settembre 2011. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  7. ^ Pamela Saino nel nuovo video della band Controtempo, DMB Music, 28 marzo 2012. URL consultato il 19 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]