Nordic Council Film Prize

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Nordic Council Film Prize è un premio cinematografico assegnato annualmente dal Consiglio nordico ad un film di alta qualità artistica che abbia le proprie radici nella cultura nordicathat is rooted in Nordic culture, is of high artistic quality and stands out through its artistic originality to form a harmonious work»). [1]

L'obiettivo del premio è promuovere e sostenere l'industria cinematografica nordica e contribuire al suo rafforzamento anche a livello internazionale.[1]

Assegnato una prima volta nel 2002 in occasione del cinquantesimo anniversario del Consiglio nordico, dal 2005 è assegnato regolarmente insieme agli altri premi del Consiglio nordico, dedicati a musica, letteratura, natura e ambiente, in una cerimonia speciale durante l'assemblea annuale del Consiglio, in autunno.[1]

Il premio consiste in 350.000 corone danesi (circa 47.000 euro) ed è finanziato dal Nordic Film and TV Fund.[1]

Processo di selezione[modifica | modifica sorgente]

Il vincitore del premio viene scelto da un comitato, il Nordic Adjudication Committee, formato da un rappresentante per ciascuno dei paesi nordici (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia, Svezia). Ognuno dei membri del comitato candida al premio un film della propria nazione, quindi il vincitore viene scelto collegialmente. Al di fuori della quota di un film per paese possono essere sottoposti al giudizio del comitato film dei territori autonomi (Groenlandia, Isole Åland e Isole Fær Øer), nel qual caso vengono cooptati nel comitato membri rappresentanti del territorio interessato.[1]

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

I vincitori sono indicati in grassetto. A seguire gli altri candidati.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e (EN) About the Film Prize. URL consultato il 29-12-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]