Louis-Joseph de Montcalm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis-Joseph de Montcalm-Gozon

Louis-Joseph de Montcalm-Gozon, Marchese di Saint-Véran, meglio noto come il Marchese di Montcalm (Nîmes, 28 febbraio 1712Québec, 14 settembre 1759), è stato un generale francese, comandante in capo delle forze francesi in Nord America durante la guerra dei Sette Anni. Figura controversa, è ricordato soprattutto per il suo ruolo durante la Caduta di Quebéc e nelle battaglie di Fort William Henry e Fort Carillon.

È ritenuto responsabile del massacro di Fort William Henry, benché non avesse preso parte attiva all'azione; è anche ritenuto l'ultimo difensore del Canada francese, difendendo il quale morì durante la battaglia.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 106970371 LCCN: n50004186

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie