Lincoln Cosmopolitan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lincoln Cosmopolitan
Una Lincoln Cosmopolitan cabriolet del 1949
Una Lincoln Cosmopolitan cabriolet del 1949
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Lincoln
Tipo principale Berlina
Altre versioni Coupé
Cabriolet
Produzione dal 1949 al 1954
Serie Prima serie (1949–1951)
Seconda serie (1952–1954)
Sostituita da Lincoln Custom
Altre caratteristiche
Altre eredi Lincoln Capri

La Cosmopolitan è stata un'autovettura full-size di lusso prodotta dalla Lincoln dal 1949 al 1954[1].

La prima serie: 1949–1951[modifica | modifica sorgente]

Lincoln Cosmopolitan I
Una Lincoln Cosmopolitan berlina del 1949
Una Lincoln Cosmopolitan berlina del 1949
Descrizione generale
Versioni Berlina quattro porte
Cabriolet due porte
Coupé due porte[1]
Anni di produzione Dal 1949 al 1951
Dimensioni e pesi
Lunghezza 5.601-5.652[1][2] mm
Larghezza 1.976-1.986[3] mm
Altezza 1.590-1.593 mm
Passo 3.175[1][2][3] mm
Massa 2.000-2.200 kg
Il retro di una Lincoln Cosmopolitan cabriolet del 1949

La prima serie della Cosmopolitan venne introdotta nel 1949. Era dotata di un motore V8 da 5,5 L di cilindrata che era montato anteriormente[1][2][4]. La trazione era invece posteriore[1]. I tipi di cambio disponibili erano due, vale a dire una trasmissione manuale a tre rapporti ed un cambio automatico Hydra-Matic a quattro rapporti[1]. Quest’ultimo era fornito dal gruppo General Motors[1].

Il cofano era provvisto di un aerodinamico bouchon de radiateur, mentre i fanali anteriori e posteriori erano incassati nel corpo vettura. Come la Continental degli anni sessanta, anche questa serie di Cosmopolitan era dotata di portiere posteriori incernierate posteriormente. Nel 1949 furono aggiornate le sospensioni anteriori[4], mentre nel 1951 diventarono di serie gli alzacristalli elettrici ed i sedili regolabili elettricamente[2]. Questa prima serie di Cosmopolitan venne progettata da Eugene Turenne Gregorie.

La prima generazione di Cosmopolitan venne assemblata a Los Angeles, Deaborn e Saint Louis[1].

La seconda serie: 1952–1954[modifica | modifica sorgente]

Lincoln Cosmopolitan II
Una Lincoln Cosmopolitan coupé del 1954
Una Lincoln Cosmopolitan coupé del 1954
Descrizione generale
Versioni Berlina quattro porte
Coupé due porte[1]
Anni di produzione Dal 1952 al 1954
Dimensioni e pesi
Lunghezza 5.436-5.461[1] mm
Larghezza 1.969 mm
Altezza 1.590 mm
Passo 3.124[1][2] mm
Massa 2.000 kg

Nel 1952 il modello fu oggetto di un restyling. In occasione di questa revisione, venne lanciata anche una nuova vettura che era collegata alla Cosmopolitan, la Lincoln Capri. Questa generazione di Cosmopolitan fu dotata di un nuovo motore V8 monoalbero da 5,2 L montato anteriormente[1]. In questa nuova serie del modello, la parte dell’abitacolo destinata alle gambe dei passeggeri misurava 1.067 mm[2]. Con il lancio della seconda serie, i corpi vettura vennero completamente rinnovati. Anche questa seconda generazione del modello era a trazione posteriore[1]. Era disponibile un solo tipo di cambio, vale a dire una trasmissione automatica Hydra-Matic a quattro rapporti[1].

Questa seconda serie di Cosmopolitan, che fu progettata Bill Schmidt, venne assemblata a Los Angeles, Wayne, Deaborn e Saint Louis[1].

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Kowalke, 1997, op. cit.
  2. ^ a b c d e f Flory, 2008, op. cit.
  3. ^ a b (EN) Directory Index: Lincoln/1951_Lincoln/1951_Lincoln_Foldout, Oldcarbrochures.com. URL consultato il 3 settembre 2013.
  4. ^ a b (EN) Directory Index: Lincoln/1949_Lincoln/1949_Lincoln_Brochure, Oldcarbrochures.com. URL consultato il 3 settembre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Ron Kowalke, Standard Catalog of American Cars 1946-1975, Krause publications, 1997, ISBN 0-87341-521-3.
  • (EN) Kelly Flory, American Cars, 1946-1959 Every Model Every Year, McFarland & Company, Inc., Publishers, 2008, ISBN 978-0-7864-3229-5.
  • (EN) Thomas Bonsall, The Lincoln motorcar, sixty Years of Excellence, Iola, Bookman Pub, 1996, ISBN 0-93478-006-4.
  • (EN) George Dammann, James Wagner, The Cars of Lincoln-Mercury, Iola, Crestline Publishings, 1987, ISBN 0-91261-226-6.
  • (EN) Consumer Guide, Encyclopedia of American Cars from 1930, Publications International, 1993, ISBN 0-78530-175-5.
automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili