Portiera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La portiera o portellone in ambito stradale e non solo è la porta che serve per entrare nell'abitacolo di un determinato mezzo. Col termine "portellone" s'identifica anche quello posteriore, ovvero quello che integra il lunotto e permette l'accesso diretto al bagagliaio dall'esterno.

Il pannello interno della portiera di una moderna automobile (Lancia Ypsilon del 2011).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il portellone è del tutto paragonabile alla porta di un'abitazione, caratterizzata da una struttura rigida, la quale è munita di un cristallo per permettere una visione esterna, di una maniglia per la sua apertura e di un sistema di bloccaggio.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

La Fiat 600 Multipla, con portiere anteriori controvento e posteriori classiche.

Il portellone può essere aperto in diversi modi:

  • Classica, la porta si apre ruotando verso l'anteriore del veicolo
  • Controvento, la porta si apre ruotando verso il posteriore del veicolo, questa soluzione veniva usata principalmente per le portiere posteriori, mentre si utilizzava la soluzione classica per le anteriori, il che portava ad avere una grande apertura agevole, ma che indeboliva la struttura del telaio/scocca del mezzo e per questo motivo è stata abolita in Europa a partire dagli anni '60 come imposto dalla ECE R11, mentre nel terzo millennio questa soluzione è stata ripresentata, ma con l'aggiunta del montante, in modo da avere delle caratteristiche meccaniche del tutto paragonabili alle altre.[1]


  • Ali di gabbiano, la cerniera è posta nella parte superiore del portellone
  • Portellone scorrevole, il portellone non si apre tramite una cerniera, ma scorre lungo un binario, generalmente scorre orizzontalmente, ma esiste una variante a scomparsa che scorre verticalmente, come nel caso della BMW Z1.
Sterling Nova con apertura a carlinga
  • Apertura a carlinga o a baldacchino o canopy, il portellone costituisce la parte superiore dell'abitacolo, la quale può scorrere o ribaltarsi per dare accesso all'abitacolo.


Auto con apertura a serramanico
  • A serramanico, il portellone si apre tramite una cerniera posta anteriormente, ruotando la porta in avanti e non lateralmente


Auto con apertura a farfalla
  • A farfalla, il portellone si apre tramite una cerniera posta anteriormente, ruotando la porta in avanti e non lateralmente, facendole anche ruotare verso l'interno

Apertura[modifica | modifica sorgente]

Le portiere possono essere aperte in diversi modi:

  • Maniglia, sistema più usato per l'apertura esterna
  • Leva, utilizzate principalmente per le aperture dall'interno, mente per l'uso esterno viene utilizzato sulle portiere posteriori, il che le rende integrate al mezzo
  • Corda, sistema usato per alcuni mezzi per il secondo portellone posteriore, come nel caso della Fiat Panda 750 Van

Accorgimenti[modifica | modifica sorgente]

Spia della portiera aperta Spia della portiera aperta
Spia della portiera aperta

Il portellone può essere dotato di:

  • Spia di mancata chiusura, se la portiera rimane aperta o non si chiude bene si ha una segnalazione acustica e/o visiva che mette in allarme il guidatore
  • Alzacristalli, dispositivo che serve ad azionare i cristalli del portellone
  • Banda antiurto, banda che serve ad evitare sportellate sulla vernice del portellone
  • Barre anti-intrusione, dispositivi che servono a irrigidire il portellone ed evitare il suo collasso durante un urto
  • Cassa acustica
  • Catarifrangenti e/o dispositivo luminoso, per permettere una visione dello sportello aperto ai veicoli che sopraggiungono
  • Chiusura centralizzata, tramite la chiusura della singola serratura, si ha la chiusura di tutte le porte.
  • Disabilitazione apertura interna, dispositivo utile nel caso di trasporto di bambini piccoli, il quale impedisce l'apertura accidentale del portellone dall'interno dell'abitacolo con il veicolo in corsa
  • Fermaportiera, sistema che serve a mantenere la posizione di apertura della portiera, generalmente è possibile tenerla aperta in diverse posizioni.
  • Guaina isolante, serve per evitare l'intrusione d'acqua nell'abitacolo
  • Portacenere, alcuni portelloni sono dotati di portacenere per le sigarette
  • Portaoggetti, tasca che serve ad accogliere oggetti
  • Specchietto retrovisore, nella maggior parte dei veicoli a quattro ruote si hanno tali dispositivi su questa parte dell'auto

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Nuova Opel Meriva: le origini del FlexDoor

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili