Liga Deportiva Alajuelense

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la squadra riserve, vedi Deportivo Alajuela Junior.
LD Alajuelense
Calcio Football pictogram.svg
manudos, rojinegros, liguistas, La Liga, erizos, Leones
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali rosso e nero
Dati societari
Città Alajuela
Paese Costa Rica Costa Rica
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of Costa Rica.svg FEDEFUTBOL
Campionato Primera División de Costa Rica
Fondazione 1919
Presidente Raúl Pinto
Allenatore Óscar Ramírez
Stadio Estadio Alejandro Morera Soto
(17.895 posti)
Sito web www.ldacr.org
Palmarès
Titoli nazionali 29[1] Campionati costaricani
Trofei nazionali 8 Coppe della Costa Rica
1 Supercoppa della Costa Rica
Trofei internazionali 2[1] Champions League
3[1] Copa Interclubes UNCAF
Si invita a seguire il modello di voce

La Liga Deportiva Alajuelense (conosciuta semplicemente come "La Liga") è una società calcistica costaricana. La sua sede è l'Estadio Alejandro Morera Soto, i colori della squadra sono il rosso ed il nero.

Dalla fondazione della Liga Nacional de Fútbol (oggi Unafut) nel 1921, la Liga Deportiva Alajuelense si è consolidata attraverso gli anni come una delle squadre più consistenti nella storia del calcio costaricano. Con un palmarès di 24 campionati nazionali e 19 sottotitoli, il periodico La Nación dichiarò la Liga come la miglior squadra del secolo anteriore.

La gloriosa squadra rosso-nera è stata fondata il 18 giugno 1919, e ha realizzando vari tour internazionali, giocando partite molto ricordate, come contro Boca Juniors e River Plate, e la goleada per 6 a 0 propinata al Genoa nel 1950.[2]

La storia della Liga è ricca di innumerevoli gioie a livello nazionale e internazionale. In questo club sono passate le grandi glorie del calcio nazionale, come Salvador Soto Buroy, Juan Ulloa, Errol Daniels, Juan José Gámez, ed il miglior calciatore della storia del calcio costaricano, il "mago del balón" (mago del pallone), Alejandro Morera Soto.

Il calcio in Alajuela[modifica | modifica wikitesto]

Plaza Iglesias fu il centro del calcio nella città di Alajuela negli albori del Secolo XX. Nel 1910 si formò la prima squadra chiamata "Elettra" e la prima partita formale che si giocò in Alajuela fu in Plaza del Llano l'8 dicembre 1910.

L'"Elettra" affrontò la squadra josefina "Oriente", con vittoria dell'"Elettra" ottenendo medaglie da parte di Don Ricardo Jiménez Oreamuno.

Nel 1912 appare un'altra squadra, il Juan Rafael Mora.

L'antecedente più immediato all'apparizione della Liga Deportiva Alajuelense lo costituì la squadra "Once de Abril" che si formò l'11 aprile 1914. Sette giocatori di questa squadra darebbero vita, anni più tardi all'istituzione liguista.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Liga Deportiva Alajuelense (L.D.A.) è stata istituita il 18 giugno 1919, da sette militanti della squadra "Once de Abril".

La storia del calcio in Costa Rica non può scriversi senza la partecipazione dell'Istituzione alajuelense, che ha l'appoggio e il sostegno di una buona fetta della popolazione del paese.

L'Alajuelense fu parte delle 7 squadre che costituirono la Liga Nacional de Fútbol nel 1921, con le squadre di La Libertad, Sociedad Gimnástica Española, Club Sport Herediano, Club Sport Cartaginés, Club Sport La Unión de Tres Ríos, e la Sociedad Gimnástica Limonense.

Il Club registra 24 Campionati Nazionali nei seguenti anni: 1928,1939,1941, 1945, 1949, 1950, 1958, 1959,1960, 1966, 1970, 1971, 1980,1983, 1984, 1991, 1992, 1996, 1997, 2000,2001, 2002, 2003 e 2005.

Inoltre somma 17 Subcampeonatos Nazionali: 1930, 1938, 1944,1952,1957,1962,1965, 1967, 1969, 1972, 1985, 1986, 1989, 1994, 1995, 1998, 1999.

In ambito internazionale il Club ha imposto marche importanti come essere la prima squadra costaricana ad ottenere il titolo della CONCACAF Champions League (1986), essere il primo Club dell'America Centrale a competere nella Coppa Merconorte nel 2000, evento sotto l'egida della Confederación Sudamericana de Fútbol (CONMEBOL).

Nella decade degli anni novanta e nei principi del secolo XXI, la L.D.A si conferma come il club di calcio più importante in Costa Rica, raggiunge il titolo nazionale in quattro opportunità (1991-1992-1996-1997) collocandosi sempre nell'élite del calcio nazionale, inoltre guadagnò il Torneo de Grandes de Centroamérica nel 1995.

Dalla stagione 1999-2000 riesce le gesta di quattro Campionati Nazionali in forma consecutiva (1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003).

In ambito internazionale riuscì in una partecipazione di successo che portò nei titoli dell'Unión Centroamericana de Fútbol (UNCAF 2002) e la Copa de Campeones de la Confederación de Fútbol (CONCACAF Champions' Cup 2004).

La L.D.A. ha fornito la squadra base della nazionale maggiore che si qualificò al Mondiale 2002 in Corea e Giappone, apportando inoltre la base della Selezione U-23 che si qualificò per i Giochi Olimpici di Atene 2004.

Estadio Morera Soto[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Estadio Alejandro Morera Soto.

La catedral del fútbol de Costa Rica (La cattedrale del calcio del Costa Rica). Così è chiamato lo stadio della Liga Deportiva Alajuelense che porta il nome di Alejandro Morera Soto, battezzato così nel 1961, in suo riconoscimento.

Lo stadio, di proprietà del Club, è situato in Llano de Alajuela.

Il Morera Soto, non è solo la casa del quadro alajuelense, ma viene anche usato dalla selezione nazionale di calcio come sede per le partite ufficiali e amichevoli.

Le dimensioni del terreno di gioco sono di 105 metri di lunghezza e 74 metri di larghezza, e la capacità totale è di 17895 spettatori.

Rosa 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol |- | colspan=8 style="background: #FFFFFF" align=center| Defensas Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol |- | colspan=8 style="background: #FFFFFF" align=center| Mediocampistas Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol |- | colspan=8 style="background: #FFFFFF" align=center| Delanteros Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol Template:Jugador de fútbol

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori della L.D. Alajuelense.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori della L.D. Alajuelense.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1928, 1939, 1941, 1945, 1949, 1950, 1958, 1959, 1960, 1966, 1970, 1971, 1980, 1983, 1984, 1991, 1992, 1995-1996, 1996-1997, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2004-2005, Invierno 2010-2011, Verano 2010-2011, Invierno 2011-2012, Invierno 2012-2013, Invierno 2013-2014
1926, 1928, 1937, 1941, 1944, 1948, 1949, 1977
2012

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1986, 2004
1996, 2002, 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Línea de Tiempo. URL consultato il 17-04-2009.
  2. ^ Padovano, p.186

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio