LiMo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Limo Logo

La Fondazione LiMo (Linux Mobile) è un'alleanza fondata da Motorola, Nec, NTT DoCoMo, Panasonic Mobile Communications, Samsung Electronics, e Vodafone nel gennaio 2007, per sviluppare una piattaforma LiMo, una piattaforma per sistemi operativi per piccoli dispositivi basati su Linux. Si sono aggiunti alla fondazione altre società tra cui Mozilla.

A febbraio 2009 viene annunciata la disponibilità con i primi telefoni cellulari con sistema operativo Linux per fine 2009[1]. Nella seconda metà del 2009 Motorola annuncia il suo ritiro da LiMo e Windows Mobile per concentrarsi su Android. Dal 2012 gli sviluppatori di LiMo e MeeGo collaborano e realizzano il sistema Tizen

Membri[modifica | modifica sorgente]

Membri fondatori[modifica | modifica sorgente]

Membri Core[modifica | modifica sorgente]

Membri associati[modifica | modifica sorgente]

Telefoni cellulari[modifica | modifica sorgente]

Motorola[modifica | modifica sorgente]

NTT DoCoMo[modifica | modifica sorgente]

FOMA by NEC:

  • N905i
  • N905μ
  • N705i
  • N705μ

FOMA da Panasonic:

  • P905i
  • P905iTV
  • P705i
  • P705μ

Samsung[modifica | modifica sorgente]

  • SGH-i800
  • GT-I6410
  • GT-I8320

Purple Labs[modifica | modifica sorgente]

  • Purple Magic

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Entro la fine del 2009 i primi cellulari con Linux LiMo

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]