Lagenorhynchus albirostris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lagenorinco rostrobianco
White beaked dolphin.jpg

White-beaked dolphin size.svg
Lagenorhynchus albirostris

Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Sottoclasse Eutheria
Ordine Cetacea
Sottordine Odontoceti
Famiglia Delphinidae
Genere Lagenorhynchus
Specie L. albirostris
Nomenclatura binomiale
Lagenorhynchus albirostris
(Gray, 1846)
Areale

Cetacea range map White-beaked Dolphin.PNG

Il lagenorinco rostrobianco (Lagenorhynchus albirostris) è un mammifero marino appartenente alla famiglia Delphinidae (delfini) del sottordine degli Odontoceti. Il lagenorinco rostrobianco è uno tra i delfini più grossi (1,1-1,2 m alla nascita e circa 3 metri nell'età adulta). Il delfino è caratterizzato da un corto rostro sottile bianco-crema e da una pinna dorsale molto falcata (ricurva). Il lagenorinco rostrobianco è endemico dell'oceano Atlantico settentrionale e vive in gruppi che vagabondano attraverso l'oceano da capo Cod, dalla foce del San Lorenzo e dalla Groenlandia meridionale ad ovest, intorno all'Islanda al centro e dalla Francia settentrionale alle Svalbard ad est. Il lagenorinco rostrobianco non è ben adattato alle condizioni dell'Artico come il beluga o il narvalo. Il delfino può essere facilmente confuso con il lagenorinco acuto, sebbene il rostro bianco si trovi comunemente più a nord. Il lagenorinco rostrobianco normalmente è anche più grande e non presenta strisce gialle sui fianchi. La popolazione, le abitudini riproduttive e l'aspettativa di vita del delfino sono sconosciute, nonostante la maggior parte delle fonti stimino una popolazione di alcune centinaia di migliaia di individui, più numerosa nel Nord Atlantico orientale che in quello occidentale.

Lagenorhynchus albirostris vicino ad un'imbarcazione

I lagenorinchi rostrobianco sono animali acrobatici e sociali. Nuotano frequentemente nelle scie delle imbarcazioni ad alta velocità e saltano sopra la superficie del mare. Si nutre in gruppo ed è stato frequentemente osservato nutrirsi con orche, balenottere comuni e megattere, così come con altre specie di delfini.





Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Hammond, P.S., Bearzi, G., Bjørge, A., Forney, K.A., Karkzmarski, L., Kasuya, T., Perrin, W.F., Scott, M.D., Wang, J.Y. , Wells, R.S. & Wilson, B., Lagenorhynchus albirostris in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi