L'ascesa dell'Orda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'ascesa dell'Orda
Titolo originale Rise of the Horde
Autore Christie Golden
1ª ed. originale 2006
1ª ed. italiana 2010
Genere romanzo
Sottogenere fantasy
Lingua originale inglese
Serie World of Warcraft

L'ascesa dell'Orda (Rise of the Horde) è un romanzo fantasy di Christie Golden edito nel dicembre 2006, ambientato nell'universo di Warcraft creato da Blizzard Entertainment. Cronologicamente, è seguito dal romanzo L'ultimo Guardiano.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il libro, quasi completamente ambientato sul pianeta di Draenor, narra gli eventi immediatamente precedenti la Prima Guerra, ovvero la corruzione degli orchi e lo sterminio dei draenei.

Nel capitolo iniziale è riportata la corruzione degli eredar da parte di Sargeras e la conseguente fuga dei draenei, guidati da Velen e dai naaru e braccati da Kil'jaeden. Giungono infine sul pianeta di Draenor dove vivono per un po' di tempo, prima di essere nuovamente individuati da Kil'jaeden: egli corrompe la razza pacifica degli orchi, prima manipolando come una pedina il grande sciamano Ner'zhul, quindi agendo tramite il volenteroso aiuto del suo ambizioso apprendista Gul'dan.

Istigate all'odio razziale e contaminate dopo aver bevuto il sangue del demone Mannoroth, le tribù di orchi si uniscono formando un'unica Orda alleandosi anche con gli ogre e dando il via allo sterminio dei draenei: unica eccezione costituisce la tribù Frostwolf, a cui il capo Durotan vieta categoricamente di bere il sangue di Mannoroth, oltre a sparuti individui quali Orgrim Doomhammer (che a sua volta rifiuta) e Griselda Blackhand (a cui il padre Blackhand lo impedisce).

Grazie al sacrificio di molti valorosi draenei a Shattrath, Velen e altri di quella razza riescono a fuggire e a nascondersi nelle Paludi di Zangar, al riparo dalla furia dell'Orda.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Protagonisti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) L'ascesa dell'Orda in Wowpedia, Curse Inc.