La discesa delle tenebre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La discesa delle tenebre
Titolo originale Tides of Darkness
Autore Aaron Rosenberg
1ª ed. originale 2007
1ª ed. italiana 2010
Genere romanzo
Sottogenere fantasy
Lingua originale inglese
Serie World of Warcraft

La discesa delle tenebre (Tides of Darkness) è un romanzo fantasy di Aaron Rosenberg edito nell'agosto 2007, ambientato nell'universo di Warcraft creato da Blizzard Entertainment. Dal punto di vista cronologico della storia, gli avvenimenti seguono quelli de L'ultimo Guardiano, e precedono quelli di Oltre il Portale Oscuro.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nel romanzo è narrata la storia già vista nel videogioco Warcraft II: Tides of Darkness. Il racconto descrive la Seconda Guerra, quando l'Orda guidata da Orgrim Doomhammer, dopo aver già distrutto il regno di Stormwind, risale i Regni Orientali invadendo Khaz Modan e Lordaeron. I difensori umani, nani, alti elfi e gnomi si riuniscono a formare l'Alleanza, per contrastare l'orda orchesca. Da parte sua, l'Orda include nei suoi ranghi i goblin del Cartello Spargifumo e i troll di Zul'jin, oltre ai draghi dello stormo rosso, schiavizzati grazie all'Anima dei Demoni.

L'Orda ha inizialmente successo, riuscendo a razziare i regni di Dalaran e Quel'Thalas, ma durante l'assedio alla Capitale di Lordaeron Doomhammer scopre che i clan di Gul'dan e Cho'gall hanno disertato per andare alla ricerca della Tomba di Sargeras, e manda così altri clan a distruggerli per punizione. Con l'Orda così indebolita e grazie al provvidenziale arrivo delle truppe dell'Alleanza guidate da Turalyon, l'Orda viene costretta a una tragica ritirata. Doomhammer riesce a uccidere in combattimento Anduin Lothar sotto il Monte Blackrock, ma Turalyon, prendendo il comando, cattura Doomhammer e mette in fuga l'Orda, che si ritira attraverso il Portale Oscuro, che viene poi chiuso da Khadgar.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Protagonisti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) La discesa delle tenebre in Wowpedia, Curse Inc.