Löllingite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Löllingite
Lollingite.jpg
Classificazione Strunz II/D.23-10
Formula chimica FeAs2
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino  
Classe di simmetria  
Parametri di cella  
Gruppo puntuale 2/m 2/m 2/m
Gruppo spaziale Pnnm
Proprietà fisiche
Densità da 7,1 a 7,4 g/cm³
Durezza (Mohs) 5
Sfaldatura indistinta
Frattura irregolare
Colore bianco argenteo
Lucentezza metallica
Opacità opaca
Striscio grigio-nero
Diffusione assai rara
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La löllingite è un minerale appartenente al gruppo della marcasite-löllingite. Il nome deriva dalla località di Lölling in Austria.

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Cristalli prismatici, geminati.

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Genesi idrotermale, pneumatolitica, pegmatitica. Reperibile in Germania, Polonia, Austria, Svezia, Canada, Algeria.

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Cristalli, aggregati massivi e granulari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia