Kiwix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kiwix
Logo
Kiwix 0.9rc2 it.wiki.png
Sviluppatore Emmanuel Engelhart
Ultima versione 0.8 (29 dicembre 2012)
Ultima beta 0.9 rc2 (29 dicembre 2012[1])
Sistema operativo Linux
Microsoft Windows
Mac OS X
Android
Linguaggio C++
Licenza GPLv3
(Licenza libera)
Lingua multilingua
Sito web kiwix.org

Kiwix è un lettore di file ZIM libero, pensato per consultare Wikipedia offline, senza bisogno di una connessione ad Internet.

Il programma legge il contenuto di un progetto immagazzinato in un file in formato ZIM, che contiene, compresse, le voci. È possibile consultare i contenuti di ogni progetto Wikimedia, anche se è stato progettato per Wikipedia.

Kiwix su un portatile OLPC.

Il software è pensato per computer senza connessione ad Internet, ed in particolare scuole nei paesi in via di sviluppo, dove l'accesso alla rete è difficile o costoso. Una versione specifica per questo scopo è stata prodotta per l'organizzazione SOS Villaggi dei Bambini.

Lo sviluppo di Kiwix è stato supportato da alcuni capitoli Wikimedia (Wikimedia CH e Wikimedia Italia[2]) e da Wikimedia Foundation[3].

Kiwix è disponibile in oltre 80 lingue, permette la ricerca nel testo, la navigazione a schede e la possibilità di esportare voci in PDF e HTML[4].

Kiwix è disponibile per Linux, Windows, Android e Mac OS X.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Rilascio versione 0.9 rc2
  2. ^ Pagina di Kiwix sul sito di Wikimedia Italia
  3. ^ Kiwix:About sul sito di Kiwix
  4. ^ Kiwix, SourceForge. URL consultato il 22 marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]