Nupedia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Sito web}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Il logo di Nupedia

Nupedia è stato un progetto di enciclopedia in inglese sul Web scritta da esperti e pubblicata come contenuto libero. Fu fondata nel marzo 2000 da Jimbo Wales (per la sua azienda Bomis) e Larry Sanger (capo redattore). Le voci erano pubblicate con licenza GNU Free Documentation License. Il progetto di Nupedia è principalmente noto per essere stato il predecessore di Wikipedia.

Nupedia non era una wiki aperta alle modifiche pubbliche; era piuttosto caratterizzata da un esteso processo di revisione paritaria dei contenuti effettuato da esperti, pensato per rendere le voci di qualità comparabile a quello di enciclopedie professionali. Il progetto prevedeva che gli accademici lavorassero – in modo gratuito – come volontari ai contenuti. Prima di cessare, il progetto di Nupedia aveva prodotto 25 voci[1] che avevano completato il processo di revisione.[2] Alla sua chiusura, avvenuta il 26 settembre 2003, le voci furono assimilate all'interno dell'edizione in inglese di Wikipedia, che era nata due anni prima come ramo collaterale del progetto di Nupedia.

Processo di revisione[modifica | modifica sorgente]

Nupedia era caratterizzata da un processo editoriale diviso in sette passaggi:[3]

  1. Incarico
  2. Ricerca di un revisore capo
  3. Revisione principale
  4. Revisione aperta
  5. Correzione delle bozze principale
  6. Correzione delle bozze aperta
  7. Approvazione finale e ritocchi

La difficoltà nel diventare un contributore di Nupedia era piuttosto elevata, con una politica che dichiarava "Vorremmo dei redattori che fossero dei veri esperti nel loro campo e (tranne poche eccezioni) in possesso di un Ph.D. [dottorato]."

Nupedia usa NupeCode un software collaborativo. Una nuova versione del codice di Nupedia, detta NuNupedia, è in via di sviluppo (e in test su un altro sito web).

Periodicamente hanno luogo delle discussioni sulla mailing list di Wikipedia sulla possibilità di trasformare Nupedia in una distribuzione stabile di contenuti selezionati di Wikipedia.

NupeCode[modifica | modifica sorgente]

Nupecode è il software su cui si basa il progetto Nupedia. È open source (rilasciato con la GNU General Public License) ed è studiato per grandi progetti che prevedano un lavoro di revisione puntuale. Il codice è disponibile tramite il deposito CVS di Nupedia.

NuNupedia[modifica | modifica sorgente]

NuNupedia è il nuovo software per Nupedia, che però non ha ancora rimpiazzato il software originale. È installato sul suo sito SourceForge a scopo di test.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Chen Shun-Ling, Self-governing online communities in Web 2.0: privacy, anonymity and accountability in Wikipedia, Albany Law Journal., 5 maggio 2010. URL consultato il 1º gennaio 2014.
  2. ^ Esistevano inoltre tre voci in due versioni di lunghezza differente ed erano in corso di elaborazione altre 74 voci.
  3. ^ (EN) Nupedia.com Editorial Policy Guidelines, ver. 4.04 (July 19, 2001). Vedi tutte le versioni archiviate sull'Internet Archive.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Web Portale Web: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Web