Keiji Muto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Keiji Mutoh
Fotografia di {{{nome}}}
Ring name Keiji Mutoh; Great Muta
Nazionalità Giappone Giappone
Nascita Fujiyoshida
23 dicembre 1962
Altezza 188 cm
Altezza dichiarata 188 cm
Peso dichiarato 115 kg
Allenatore Hiro Matsuda
Debutto 5 ottobre 1984
Federazione All Japan Pro Wrestling
Progetto Wrestling

Keiji Mutoh (Fujiyoshida, 23 dicembre 1962) è un wrestler giapponese.

Attuale presidente della All Japan Pro Wrestling, è noto per aver ottenuto un grande successo sportivo nel Puroresu tanto come se stesso quanto interpretando il personaggio di Great Mutah (in italiano il grande Mutah), ispirato al teatro kabuki.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Divenne famoso a cavallo tra gli anni ottanta e novanta, lottando come Great Mutah per la statunitense World Championship Wrestling in una faida molto nota contro il beniamino locale, Sting.

Tornato in Giappone, divenne uno dei lottatori di punta della New Japan Pro Wrestling: assieme a Shinya Hashimoto e Masahiro chono fu denominato uno dei "tre moschettieri" della NJPW, in aperta contrapposizione al trio di punta della AJPW, composto da Mitsuharu Misawa, Kenta Kobashi e Toshiaki Kawada.

Lottando per la NJPW vinse più volte il titolo del mondo IWGP nonché il titolo mondiale NWA, dominando inoltre la categoria di coppia assieme a Masahiro Chono nel contesto della faida tra i lealisti della NJPW e i ribelli della versione giapponese del New World Order.

Nel 2000 è passato alla AJPW dopo esser stato per anni uno dei lottatori più rappresentativi della rivale New Japan Pro Wrestling.

Dal 2001 è il presidente della AJPW e ha quivi dato origine all'"era dell'amore nel puroresu" (in inglese "Puroresu Love Era"), contribuendo a evitare il fallimento della AJPW e a superare le vecchie logiche competitive tra le maggiori federazioni giapponesi, portando la AJPW a importanti collaborazioni, soprattutto con la vecchia rivale NJPW.

Nella AJPW ha ottenuto considerevole sucsesso, vincendo più volte il titolo mondiale della AJPW e riuscendo a detenere, nel 2008, contemporaneamente i due massimi titoli del puroresu, quello dell'AJPW e quello della NJPW.

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

All Japan Pro Wrestling

National Wrestling Alliance

New Japan Pro Wrestling

World Championship Wrestling

Pro Wrestling Illustrated

  • 20° tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI 500 (1991)
  • 25° tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI 500 (1992)
  • 238° tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI 500 (2011)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]