Jef Raskin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jef Raskin, con un modellino del suo Canon Cat, in una foto scattata da suo figlio Aza nel gennaio 1999

Jef Raskin (New York, 9 marzo 1943Pacifica, 26 febbraio 2005) è stato un programmatore statunitense, esperto di interfacce uomo-macchina, noto per aver dato avvio al progetto Macintosh per la Apple, negli anni settanta, e per essere l'autore di The Humane Interface.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Raskin ricevette un Bachelor of Science in matematica ed un Bachelor of Arts in Filosofia dalla Università dello Stato di New York e un M.S. in Informatica dalla Università dello stato di Pennsylvania. Come assistente alla Università della California a San Diego, tenne corsi che spaziavano dall'informatica alla fotografia.

Raskin entrò alla Apple nel gennaio 1978, come 31º impiegato. Divenne rapidamente responsabile del dipartimento Applications Software e poi dell'Advanced Systems; assunse Bill Atkinson, che era stato suo studente alla UCSD; ideò e realizzò quello che divenne noto come il progetto Macintosh.

Raskin disse:

« Ho ideato il Macintosh (e inventato il nome), come risposta alla mia idea che per raggiungere una maggior diffusione dei personal computer del futuro, questi dovessero essere pensati e disegnati a partire dalla "interfaccia". Fino ad oggi, alla Apple e nelle altre industrie, il concetto è stato di creare un hardware il più potente possibile e lasciare che l'utente e i produttori di software scoprissero come sfruttarlo al meglio. »

Steve Jobs, in seguito lo estromise dal progetto Macintosh.

« Quando iniziai a lavorare al progetto Macintosh, anche il progetto Lisa era all'inizio. Originariamente era previsto un computer con interfaccia a caratteri. Dopo aver loro illustrato l'architettura del Macintosh e i vantaggi di avere un computer interamente grafico, il team del progetto Lisa decise di seguire il mio approccio "grafico" »

Raskin ha inoltre progettato il computer Canon Cat, distribuito nel 1987.

All'inizio del nuovo millennio, ha intrapreso la costruzione di The Humane Environment (THE). THE è un sistema che incarna le sue concezioni dell'interfaccia umana, utilizzando elementi Open source nell'ambito di una Zooming User Interface (ZUI) concepita da Raskin.

Nel dicembre 2004 a Raskin fu diagnosticato un cancro al pancreas (lo stesso male che stroncò Steve Jobs 7 anni più tardi). Morì a Pacifica (California) il 26 febbraio 2005, all'età di 61 anni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 32074044 · GND: 122879252 · BNF: cb12359282w (data)