Jason Wiles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jason Austin Wiles (Kansas City, 25 aprile 1970) è un attore e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel Missouri, nel 1970, inizia a prendere contatto con il mondo dello spettacolo, lavorando sul set del film Mr. & Mrs. Bridge, successivamente lavora in un film per la televisione tratto dal racconto A volte ritornano, incluso nell'omonimo romanzo di Stephen King.

Successivamente, a Los Angeles, lavora in vari spot pubblicitari e appare nel videoclip Always dei Bon Jovi, grazie al quale acquista visibilità, tanto che nel 1994 partecipa al film-tv Roadracers di Robert Rodriguez mentre nel 1995 recita nel film di John Singleton L'università dell'odio e in seguito interpreta 32 episodi di Beverly Hills 90210, nel ruolo di Colin Robbins.

Dal 1999 al 2005, interpreta l'agente Boscorelli nella serie tv Camelot - Squadra Emergenza, dopo la fine della serie, ha preso parte ad alcuni episodi di Una donna alla Casa Bianca, mentre nel 2007 ottiene un piccolo ruolo nel film di David Fincher, Zodiac. Dopo aver diretto il film del 2006 Lenexa, 1 Mile, nel 2008 dirige, scrive e produce Play Dead.

Ha due figli (Georgia nata nel 2001 e Wilke Jackson nato nel 2004) nati dal matrimonio con Joanne Roberts, dalla quale ha divorziato nel 2009.

Il suo ruolo più importante è quello del poliziotto Maurice Boscorelli nella serie tv Squadra Emergenza.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Serie televisive[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 121574557