James Henry Emerton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Henry Emerton

James Henry Emerton (Salem, 31 marzo 1847Boston, 5 dicembre 1930) è stato un aracnologo ed entomologo statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fin dall'età di 15 anni raccoglieva piante, insetti e invertebrati e visitava spesso l'Istituto Essex della sua città. Qui conobbe diversi suoi futuri colleghi, fra i quali l'entomologo Alpheus Spring Packard (1839-1905) e il naturalista Frederic Ward Putnam (1839-1915).

Negli anni dal 1871 al 1875 si dedicò in modo approfondito alla sua passione: i ragni. Con una collezione di oltre 300 specie decise di trasferirsi nel 1875 in Europa. Fra le università di Lipsia e Jena ebbe modo di conoscere luminari in materia dell'epoca: Simon, O. P.-Cambridge, L. Koch e Thorell.

Nel 1877, ritornato a Salem, divenne curatore del Museo dell'Accademia delle Scienze; negli anni seguenti la sua abilità nel disegnare gli animali gli consentì di lavorare presso diverse istituzioni museali e di riceverne riconoscimenti. Nel 1884 si sposò con Mary A. Hills e si trasferì a Boston fino al 1898, anno della morte della moglie.

Campo di studi[modifica | modifica sorgente]

Il suo principale interesse verteva sulla tassonomia e sulla distribuzione dei ragni del Canada e del New England. Grazie alla sua precisa e minuziosa abilità di raccoglitore riuscì a descrivere e a far descrivere ad altri (O. P.-Cambridge in Europa) una quantità di ragni di piccole dimensioni, disegnati e riprodotti con un'accuratezza degna di nota. Vengono ricondotti alla sua opera non meno di 350 nuovi taxa.

Inoltre si occupò anche di lepidotteri, celenterati e molluschi delle coste del New England.

Spedizioni[modifica | modifica sorgente]

Con Agassiz nel 1893 visitò le Indie Occidentali; con Morse (1838-1925) nel 1902 visitò a lungo gli stati meridionali degli Stati Uniti; nel 1905 le catene montuose della California; nel 1914 le Montagne Rocciose Canadesi e nel 1920 la regione della Baia di Hudson. Continuò instancabilmente a raccogliere ragni fino a pochi mesi prima della morte, nel dicembre 1930.

Alcuni taxa descritti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Taxa classificati da James Henry Emerton.

Taxa denominati in suo onore[modifica | modifica sorgente]

Alcune pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Emerton,J.H., 1875 - Notes on spiders from Caves in Kentucky, Virginia and Indiana. Amer. Natural. vol.9, p.278-281
  • Emerton,J.H., 1884 - New England spiders of the family Epeiridae. Trans. Conn. Acad. Arts Sci. vol.6, p.295-342
  • Emerton,J.H., 1890 - New England spiders of the families Drassidae, Agalenidae and Dysderidae. Trans. Connect. Acad. Arts Sci. vol.8, p.166-206
  • Emerton,J.H., 1894 - Canadian spiders. Trans. Connect. Acad. Arts Sci. vol.9, p.400-429
  • Emerton,J.H., 1912 - Four burrowing Lycosa (Geolycosa Montg. Scaptocosa Banks) including one new species. Psyche vol.19, p.25-36
  • Emerton,J.H., 1917 - New spiders from Canada and the adjoining states. Canad. Ent. vol.49, p.261-272
  • Emerton,J.H., 1924 - New California spiders. Pan-Pacif. Ent. vol.1, p.29-31

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f Biographical Etymology of Marine Organism Names

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Nathan Banks, 1932 - J. H. Emerton. Psyche, vol.39, p.1-7. (con bibliografia) Articolo in pdf
  • Pierre Bonnet, 1945 - Bibliographia araneorum, Les frères Doularoude (Toulouse).
  • Arnold Mallis, 1971 - American Entomologists. Rutgers University Press (New Brunswick), p.xvii + 549.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 60596070