Octavius Pickard-Cambridge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Octavius Pickard-Cambridge

Octavius Pickard-Cambridge (Bloxworth, 3 novembre 18289 marzo 1917) è stato un aracnologo, entomologo e zoologo inglese.

Ha scritto diverse ricerche su uccelli e lepidotteri, ma dopo aver accompagnato nel 1854 l'entomologo Frederick Bond nel New Forest ha avuto modo di collaborare con John Blackwall nella stesura del suo libro British and Irish Spiders e da quel momento ha iniziato ad interessarsi esclusivamente agli aracnidi.

Nomenclatura tassonomica[modifica | modifica sorgente]

Viene spesso confuso con suo nipote Frederick Octavius Pickard-Cambridge che ha condiviso con lui la passione per l'aracnologia. L'abbreviazione tassonomica che lo contraddistingue è O. P.-Cambridge, mentre quella del nipote è F. O. P.-Cambridge.

Taxa descritti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Taxa classificati da Octavius Pickard-Cambridge.

Denominati in suo onore[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 36909105 LCCN: no2009063137

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie