Ipomoea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ipomoea
Starr 040327-0076 Ipomoea cairica.jpg
Ipomoea cairica
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Solanales
Famiglia Convolvulaceae
Genere Ipomoea
L., 1753
Specie

Ipomoea L., 1753 è un genere delle Convolvulaceae che comprende circa 500 specie note col nome vernacolo di campanelle (nome comune anche per specie di altri generi). Il genere è originario dei paesi tropicali asiatici e americani. In Italia il genere è poco rappresentato essendo presenti allo stato spontaneo Ipomoea purpurea, Ipomoea sagittata e Ipomoea stolonifera.

Uso[modifica | modifica sorgente]

Metodi di coltivazione[modifica | modifica sorgente]

Le specie bulbose vogliono terreno leggero e si moltiplicano per propaggine o con la semina, le specie erbacee annuali sono di facile coltivazione, vogliono esposizione calda e soleggiata, terreno ben concimato, si motiplicano all'inizio della primavera con la semina sul posto, per ottenere prolungate fioriture estive.

Alcune specie[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Specie di Ipomoea.

Comprende specie rampicanti annuali, perenni e anche 2 specie ornamentali con radici bulbose, l'Ipomoea bonariensis originaria dell'Argentina e l'Ipomoea pandurata pianta molto rustica originaria dell'America settentrionale, piante rampicanti con fusti volubili, che portano foglie cuoriformi, e fiori estivi campanulati, di colore lilla-purpureo nell'Ipomoea bonariensis e di colore bianco con la gola rossa nell'Ipomoea pandurata; tra le specie erbacee annuali, tutte rampicanti a crescita rapida, con fogliame cuoriforme, ricordiamo l'Ipomoea purpurea a fiori grandi campanulati-imbutiformi, di colore violetto o rosso-purpureo con la gola bianca, con numerose varietà a fiore bianco o blu-intenso; l'Ipomoea hederacea con grandi fiori di colore azzurro-cielo a gola bianca; l'Ipomoea tricolor originaria del Messico, con fiori di colore azzurro appena sbocciati, che nel tempo diventano rosa ed infine purpurei; l'Ipomoea quamoclit pianta molto decorativa, di modesto sviluppo, poco rustica originaria delle zone tropicali asiatiche, con fogliame leggero e pennato, fiori tubulosi di piccole dimensioni, di colore rosso-scarlatto; ed infine l'Ipomoea versicolor nota anche come Mina lobata con piccoli fiori di colore rosso-carminio che nel tempo vira sul giallo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica