Il mutante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il mutante
Il mutante.jpg
Il Viper che attacca da una caditoia.
Titolo originale Project Viper
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2002
Formato film TV
Genere horror, fantascienza
Durata 85 minuti
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,78 : 1
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Jim Wynorski
Sceneggiatura Curtis Joseph

David Mason

Interpreti e personaggi
Fotografia Mario D'Ayala
Montaggio Craig Kitson
Musiche Neal Acree
Scenografia Chuck Dutrow
Costumi Gail De Krassell, Rebecca Smith-Serna
Trucco Simone Almekias-Siegl, Michelle Werner
Produttore Neil Elman, Lisa M. Hansen, Paul Hertzberg, Dwayne L. Shattuck
Produttore esecutivo Datty Ruth, Steven Paul, J.P. Pettinato
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 15 maggio 2002
Rete televisiva Syfy

Il mutante (Project Viper) è un film per la televisione statunitense del 2002 diretto da Jim Wynorski di genere horror fantascientifico.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La NASA organizza una missione su Marte per testare il V.I.P.E.R, una nuova forma di vita biologica geneticamente modificata della forma di un mollusco con lunghi tentacoli di recente creazione. La NASA perde però il controllo della missione e l'equipaggio dello shuttle viene sterminato dal mostro. In seguito si scopre che esiste un secondo Viper che viene dato per disperso in California. La NASA affida il compito di ritrovare il pericoloso organismo all'agente Mike Conners che sarà coadiuvato dalla dottoressa Nancy Burnham, la creatrice del Viper.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto da Cinetel Films, Crystal Sky Worldwide e VCL Communications[1] e diretto da Jim Wynorski.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu trasmesso in televisione sul canale Syfy negli Stati Uniti il 15 maggio 2002[2] e fu in seguito distribuito in DVD. In Italia è uscito in DVD con il titolo Il mutante.

Alcune delle uscite internazionali sono state:[3]

  • negli Stati Uniti (Project Viper)
  • in Australia il 15 maggio 2002 (in anteprima)
  • in Polonia il 23 maggio 2002 (in anteprima)
  • in Ungheria il 9 maggio 2006 (Gyilkos vipera, in prima TV)
  • in Finlandia il 23 novembre 2007 (in DVD)
  • in Italia (Il mutante; titolo DVD)
  • in Francia (Project Viper)
  • in Spagna (Proyecto V.I.P.E.R.)
  • in Brasile (Viper - Experiência Letal)

Promozione[modifica | modifica sorgente]

Le tagline sono: [4]

  • "Created to live on Mars. Destined to kill on Earth." ("Creato per vivere su Marte. Destinato a uccidere sulla Terra.").
  • "It was created to live on Mars. Now, it is loose on Earth." ("È stato creato per vivere su Marte. Ora, è disperso sulla Terra.").

Critica[modifica | modifica sorgente]

Secondo MyMovies il film è una produzione a basso costo dal titolo in versione italiana attrattivo ma che in realtà non riesce nemmeno ad avvicinarsi alle produzioni cult in ambito trash horror fantascientifico. La storia è un déjà-vu ed è "collocata in un'ambientazione scarna e poco suggestiva". Anche gli effetti speciali non sono all'altezza così come il livello di recitazione.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il mutante - Luoghi delle riprese, IMDb. URL consultato il 19 novembre 2011.
  2. ^ (EN) Project Viper on syfy. URL consultato il 19 novembre 2011.
  3. ^ Il mutante - Date di uscita. URL consultato il 19 novembre 2011.
  4. ^ (EN) Il mutante - Tagline. URL consultato il 19 novembre 2011.
  5. ^ Scheda di Il mutante su MYmovies

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]