Hugo de León

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hugo de León
Dati biografici
Nome Hugo Eduardo de León Rodríguez
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 189 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1993 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1977-1980 Nacional Nacional  ? (?)
1981-1984 Gremio Grêmio 83 (2)
1984-1985 Corinthians Corinthians 24 (0)
1986-1987 Santos Santos 0 (0)
1987-1988 CD Logrones CD Logroñés 16 (0)
1988-1989 Nacional Nacional  ? (?)
1989-1990 River Plate River Plate 12 (0)
1991 Botafogo Botafogo 13 (0)
1991-1992 Toshiba Toshiba 20 (1)
1992-1993 Nacional Nacional  ? (?)
Nazionale
1979-1990 Uruguay Uruguay 48 (0)
Carriera da allenatore
1996 Ituano Ituano
1997 Fluminense Fluminense
 ?-? Nacional Nacional
 ?-? Monterrey Monterrey
 ?-? Nacional Nacional
2005 Gremio Grêmio
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Hugo Eduardo de León Rodríguez (Rivera, 27 febbraio 1958) è un allenatore di calcio ed ex calciatore uruguaiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di de León inizia nel Nacional Montevideo, nel 1977. Fino al 1980 gioca nel Nacional, vincendo la Coppa Libertadores 1980.

Nel gennaio 1981 si trasferisce al Grêmio[1], dove vince un campionato di calcio brasiliano, una Coppa Libertadores nel 1983, e, nello stesso anno, la Coppa Intercontinentale. Nel 1984 passa al Corinthians, dove rimane una sola stagione, prima di passare al Santos, dove rimane anche qui per un anno, prima di passare alla sua prima e unica squadra europea, il CD Logroñés, in Spagna.

Nel 1988 il difensore torna in patria, nuovamente al Nacional Montevideo, dove vince un'altra Coppa Intercontinentale, per poi passare agli argentini del River Plate, dove vince un campionato di calcio argentino, quello del 1989-'90. Nel 1991 torna brevemente in Brasile, al Botafogo, prima di andare in Giappone a giocare nel Toshiba. Nel 1993 si ritira nel Nacional Montevideo.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale di calcio uruguaiana de León ha giocato 48 partite, vincendo il Mundialito del 1980. Nel 1990 ha giocato per l'ultima volta in nazionale.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Come allenatore ha guidato squadre brasiliane piuttosto importanti, come il Fluminense e il Grêmio, oltre al Nacional Montevideo e al CF Monterrey, squadra messicana.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Nacional Montevideo: 1977, 1980, 1992
Grêmio: 1981
River Plate: 1989-1990
Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]
Nacional Montevideo: 1980, 1988
Grêmio: 1983
Grêmio: 1983
Nacional Montevideo: 1988
Nacional Montevideo: 1989
Nacional Montevideo: 1988

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1980

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Nacional Montevideo: 1998, 2000, 2001

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) De León começa com uma vitória sofrida su Gremionobrasileiro1981.tumblr.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]