Herodion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Coordinate: 31°39′57.26″N 35°14′29.29″E / 31.665906°N 35.241468°E31.665906; 35.241468

Fotografia aerea della collina da sud-ovest.

Herodion o Herodium (ebraico: הרודיון; arabo: هيروديون) è una collina a forma di tronco di cono (758 m.s.l.m.) situata 12 km a sud di Gerusalemme, sulla cui sommità Erode il Grande fece costruire un maestoso palazzo-fortezza.

Gli scavi archeologici hanno messo in luce le rovine di ambienti, torri di fortificazione, terme, enormi cisterne sotterranee ed un acquedotto.

Herodion fu conquistata e distrutta dalla Legio X Fretensis nel 71, mentre era in viaggio per Masada.

L'8 maggio 2007 l'equipe di archeologi incaricati degli scavi nel sito ha annunciato di aver scoperto sulla collina la tomba di Erode.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Associated Press. Archaeologists Find Tomb of King Herod. 9 maggio, 2007, http://www.nytimes.com/aponline/world/AP-Israel-Herods-Tomb.html

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]