Harmonix Music Systems

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harmonix Music Systems
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1995
Sede principale Cambridge (Massachusetts), USA
Persone chiave
Settore videogiochi
Prodotti videogiochi
Sito web www.harmonixmusic.com

La Harmonix Music Systems (o semplicemente Harmonix) è una ditta sviluppatrice di videogiochi specializzata in giochi musicali fondata nel 1995 nel Massachusetts.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La software house viene fondata da Alex Rigopulos ed Eran Egozy intraprendendo subito la via dei videogiochi musicali che li contraddistinguerà nel successivo futuro. Iniziano a seguire il mercato videoludico giapponese e, imparando la lezione impartita da giochi come PaRappa the Rapper, Beatmania e Dance Dance Revolution, la Harmonix arriva a lanciare il suo primo gioco: Frequency. Per poterlo sviluppare, i due fondatori scelsero, per ampliare il proprio parco impiegati, degli sviluppatori che fossero anche musicisti. Lo sviluppo del gioco iniziò nel 1999 e, tre anni più tardi, il gioco venne pubblicato per Playstation 2. Per quanto ben accolto dalla critica, il successo di pubblico non arrivò; ciò nonostante, il team decise di dare un seguito a quel titolo pubblicando nel 2003 Amplitude, che presentava, tra le altre modifiche, una tracklist maggiormente mainstream. Neanche questo bastò a garantire il successo di vendite, ma il buon lavoro svolto su questi giochi permise al team Harmonix di unirsi a Konami per la creazione di un nuovo franchise: Karaoke Revolution. Il successo questa volta arriva e del gioco vengono pubblicate 3 edizioni nell'arco di soli due anni.

La vera svolta, però arriva nel 2005 (in Italia nel 2006) quando, per conto di RedOctane il team di sviluppo Harmonix crea Guitar hero, gioco a base di musica Rock che rappresentava l'evoluzione dell'ottimo Guitar Freaks (il quale non ha mai varcato i confini nipponici). Il gioco si rivela un best-seller e diventa rapidamente una serie. In tempi recenti, però, il team Harmonix rimane orfana di RedOctane che viene acquisita da Activision e, con essa, anche del franchise di Guitar Hero. Il gruppo, rafforzato dalla nuova unione con MTV Networks, decide così di imbarcarsi in un'autentica impresa: cercare di rivoluzionare il mondo dei Bemani (i videogiochi musicali) creando un gioco che riproduca le partiture di un'intera band. Nasce così il progetto Rock Band, gioco in cui si può giocare fino a 4 giocatori in cui ognuno suona uno strumento diverso. Il gioco è uscito nei mesi tra il 2007 e il 2008 per diverse console.

Le band degli impegnati[modifica | modifica wikitesto]

Molti degli sviluppatori Harmonix sono musicisti e le canzoni delle loro band sono state usate come bonus track per i primi due Guitar hero e inoltre sono previsti loro brani anche per Rock band. Qui di seguito riportiamo l'elenco dei gruppi e dei rispettivi programmatori che ci suonano:

"Giocografia"[modifica | modifica wikitesto]


aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende