Guglielmo Spoletini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guglielmo Spoletini (Bellegra, 18 aprile 1929[1]Roma, 12 marzo 2005) è stato un attore italiano.

Romano, è famoso per la sua partecipazione nel film Rugantino di Pasquale Festa Campanile, dove interpreta il ruolo di Gnecco. Ha preso parte a circa trenta film, spesso sotto pseudonimi come William Bogart (o Bogard) e William Spoletin (o Spolt). Fra i titoli si ricordano vari western e il film di orrore Il presagio di Richard Donner.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda su "Archivio della memoria.it"

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie