Gruppi etnici della Cina non riconosciuti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

I gruppi etnici della Cina non riconosciuti ( wèi shíbié mínzú) sono i gruppi etnici della Cina non ufficialmente riconosciuti dal governo centrale della Repubblica Popolare Cinese.

Questi gruppi contano circa 730.000 persone e costituirebbero il ventesimo più grande gruppo etnico cinese se fossero considerati una sola etnia. La grande maggioranza di questi gruppi si trova nella provincia di Guizhou. I gruppi etnici non riconosciuti non includono i gruppi che sono stati classificati come sottogruppi di altre etnie, come, per esempio, i Mosuo, che vengono ufficialmente riconosciuti come Naxi, e i Chuanqing, che vengono classificati come Han.

Tra i gruppi etnici cinesi non riconosciuti si possono trovare:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]