Gnarls Barkley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gnarls Barkley
Gnarls Barkley
Gnarls Barkley
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Soul
Musica elettronica
Rap
Periodo di attività 2005 – in attività
Album pubblicati 2
Studio 2
Live 0
Raccolte 0

Il duo Gnarls Barkley è un gruppo musicale che abbina la musica elettronica al soul, è formato dal produttore Danger Mouse e dal rapper Cee Lo Green verso la fine del 2004, dopo che i due scoprono di avere una passione comune per la musica soul e le più moderne sonorità elettroniche.

L'annuncio della formazione del duo porta ad un immediato interesse da parte delle etichette discografiche, che porterà al contratto con la Warner Music.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo singolo estratto dal full-length d'esordio St. Elsewhere è Crazy, pubblicato il 24 aprile 2006 nel Regno Unito e il 6 maggio 2006 negli Stati Uniti. Senza una particolare campagna promozionale, il brano ottiene un fenomenale successo: risulta infatti primo nella classifica di brani singoli acquistati su iTunes e rimarrà in vetta per ben undici settimane. Il brano trae origine da una traccia della colonna sonora di un western italiano, Preparati la bara!, di Ferdinando Baldi, composto da Gianfranco e Gian Piero Reverberi, e intitolato Nel cimitero di Tucson.

Dopo soli due mesi il brano e l'album debuttano in vetta alle classifiche di molte nazioni (Regno Unito, America, Austria, Belgio, Irlanda, Danimarca, Nuova Zelanda, Svizzera, Paesi Bassi, Finlandia, Germania e Italia).

L'album St. Elsewhere è uscito nell'aprile 2006 nel Regno Unito e nel maggio seguente negli Stati Uniti. Nell'ottobre 2006 è stata pubblicata la registrazione live Live from Abbey Road.

Nel marzo 2008 è uscito il secondo album del gruppo The Odd Couple, seguito dall'EP Who's Gonna Save My Soul (novembre 2008), che contiene quattro versioni di altrettanti brani presenti in The Odd Couple, una versione live di Neighbors e un inedito, Mystery Man, di cui viene realizzato un video diretto da Walter Robot.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Who's Gonna Save My Soul

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]