Gastone I di Foix-Béarn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Foix e Viscontea di Béarn
Foix-Béarn
Blason de Foix-Béarn.svg

Gastone I
Gastone II
Gastone III
Matteo
Modifica

Gastone di Foix (128713 dicembre 1315) fu un condottiero francese, conte di Foix, visconte di Béarn e coprincipe di Andorra.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

moneta raffigurante Gastone I

Era figlio di Ruggero Bernardo III di Foix, conte di Foix, e di Margherita di Béarn.

Ereditò i titoli paterni il 3 marzo 1302. Quello stesso anno, l'11 luglio, prese parte alla Battaglia di Courtrai che vide contrapposti il re di Francia Filippo IV il Bello e le insorte città fiamminghe.

Entrò in conflitto con il cugino Bernardo VI d'Armagnac per il dominio sulla viscontea di Béarn. Filippo IV li costrinse a stipulare la pace il 25 dicembre 1303.

Prese parte alla Battaglia di Mons-en-Pévèle avvenuta il 18 agosto 1304.

Nel 1308 intraprese una nuova guerra contro il conte di Armagnac malgrado gli ordini contrari del re. Venne per questo imprigionato a Châtelet e costretto a pagare un'ammenda di 36.000 livre.

Alla morte di Costanza di Moncade nel 1310, viscontessa di Marsan e contessa titolare di Bigorre, divenne visconte di Marsan.

Chiamato da Luigi X di Francia per intraprendere una nuova guerra in Fiandra, cadde malato e morì a 28 anni. Venne sepolto presso l'abbazia di Maubuisson.

Matrimonio e discendenza[modifica | modifica sorgente]

Sposò nel 1301 la dodicenne Giovanna d'Artois, figlia di Filippo d'Artois e nipote di Edoardo III d'Inghilterra. La coppia ebbe sei figli:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte di Foix e Visconte di Béarn Successore Blason de Foix-Béarn.svg
- 1302-1315 Gastone II