Frou Frou (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frou Frou
Paese d'origine Regno Unito Regno Unito
Genere Musica elettronica
Ambient
Periodo di attività 2002-2003
Etichetta Island
Album pubblicati 1
Studio 1
Sito web

I Frou Frou erano un duo di musica elettronica britannico formato da Imogen Heap e Guy Sigsworth, che hanno pubblicato il loro unico album, Details, nel 2002. La voce è quella della Heap. L'anno successivo, nel 2003, dopo aver riscosso successo a livello europeo, si sciolsero per dedicarsi a progetti solisti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I due si conobbero nel 1998, nel periodo della scrittura e registrazione dell'album di debutto di Imogen. Successivamente, prima del progetto Frou Frou, hanno anche scritto testi per Madonna e i Lamb. Solo successivamente, nel 2001, nacque l'idea del progetto, il cui nome deriva da una poesia di Rimbaud del 1870 ed è un'onomatopea in francese che ricorda il fruscio delle gonne delle ballerine di can-can. Nel 2002 i Frou Frou firmano un contratto con le etichette Universal Records e Island Records per l'Europa e la MCA Records per gli Stati Uniti. Il loro album di debutto, Details, vede la luce nell'agosto del 2002 e presenta elementi di musica elettronica, trip-hop e pop. Dall'album sono stati estratti quattro singoli: l'apripista è Breathe In, che riscuote successo particolarmente in Italia dove arriva diciannovesimo in classifica,[1] mentre meno fortunati sono invece i seguenti Let Go, Must Be Dreaming e It's Good to Be in Love, quest'ultimo però conosciutissimo in Italia grazie all'utilizzo della canzone come colonna sonora di uno spot per un gelato, andato in onda per diverse estati.[2] Per promuovere il non fortunatissimo album è stato girato anche un video per la canzone The Dumbing Down of Love.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Breathe In su hitparade.ch. URL consultato il 20-01-2010.
  2. ^ netmusicitalia.it. URL consultato il 20-01-2010.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica