Farthest South

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Polo Sud, l'ultimo Farthest South. Sullo sfondo è possibile vedere la base Amundsen-Scott.

Il Farthest South, talvolta indicato anche come Furthest South (in italiano il più a sud) era un modo per indicare la più elevata latitudine meridionale mai raggiunta dall'uomo. Con la conquista del Polo Sud da parte di Roald Amundsen nel 1911, il termine è divenuto obsoleto.

Significativi passaggi per la conquista del Polo sono stati la scoperta di terra a sud di capo Horn nel 1619, l'attraversamento del circolo polare antartico da parte di James Cook nel 1773 ed i primi avvistamenti del continente antartico del 1820.

I record del Farthest South[modifica | modifica sorgente]

Tabella dei Farthest South stabiliti dal 1521 al 1911 (Le lettere fanno riferimento alla mappa a destra)
Posizioni dei Farthest South stabiliti dal 1521 al 1911.
Comandante della spedizione Paese Latitudine raggiunta Area Ref. Data
Ferdinando Magellano Spagna Spagna[1] 54° (circa) Stretto di Magellano A Novembre 1521
Francisco de Hoces Spagna Spagna 55°59' (ipotesi) Capo Horn B Gennaio 1526
Francis Drake Inghilterra Inghilterra 55°59' (ipotesi) Capo Horn B Ottobre 1578
Bartolomé e
Gonzalo García de Nodal
Spagna Spagna 56°30' Passaggio di Drake: isole Diego Ramirez C Febbraio 1619
James Cook Inghilterra Inghilterra 66°20' Sud est di Città del Capo D 17 gennaio 1773
James Cook Inghilterra Inghilterra 71°10' Sud est della Nuova Zelanda E 30 gennaio 1774
James Weddell Regno Unito Regno Unito 74°15' Mare di Weddell F 20 febbraio 1823
James Clark Ross Regno Unito Regno Unito 78° (circa) Mare di Ross G 8 febbraio 1841
James Clark Ross Regno Unito Regno Unito 78°09'30" Mare di Ross G 23 gennaio 1842
Carsten Borchgrevink Regno Unito Regno Unito[2] 78°50' Barriera di Ross H 16 febbraio 1900
Robert Falcon Scott Regno Unito Regno Unito 82°17' (agg. a 82°11') Barriera di Ross I 30 dicembre 1902
Ernest Shackleton Regno Unito Regno Unito 88°23' Plateau antartico J 9 gennaio 1909
Roald Amundsen Norvegia Norvegia 90° Polo Sud K 14 dicembre 1911

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Anche se portoghese di nascita, Magellano navigava per la corona di Spagna.
  2. ^ Il norvegese Borchgrevink era a capo di una spedizione britannica.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]