Eric I di Danimarca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eric I
Erik 1. Ejegod.jpg
Re di Danimarca
In carica 1095 - 1103
Predecessore Olaf I
Successore Niels
Nascita Slangerup, 1055
Morte Pafo, 10 luglio 1103
Padre Sweyn II

Eric I di Danimarca, detto Eric il Semprebuono (Slangerup, 1055 circa – Pafo, 10 luglio 1103), fu re di Danimarca dopo il fratello Olaf I nel 1095.

Era figlio del re Sweyn Estridson e della di lui moglie Gunhild Svendsdatter.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque nella città di Slangerup nel nord della Selandia. Durante il regno del suo fratellastro Canuto IV di Danimarca fu un ardente sostenitore del re e fu risparmiato durante la ribellione contro lo stesso; visse in esilio fino al cambiamento del favore pubblico grazie al quale fu eletto re.

I cronisti medievali (ad esempio Saxo Grammaticus) e i miti lo dipingono come una "persona vigorosa" che si appellava alla gente comune, un uomo volgare, al quale piacevano le feste e che conduceva una vita privata piuttosto dissoluta. Sebbene fosse un presunto sostenitore di un potere reale forte, sembra che si sia comportato come un diplomatico evitando qualsiasi scontro con gli agricoltori.

Durante una visita al Papa a Roma, ottenne la canonizzazione per Canuto e un arcivescovato in Danimarca (ora Lund in Scania), affrancandosi da quello di Amburgo-Brema.

Morì a Paphos (Cipro) durante un pellegrinaggio a Gerusalemme come primo re dopo che la città era stata conquistata durante la Prima Crociata.

Matrimonio e discendenza[modifica | modifica sorgente]

Eric sposò Boedil Thurgotsdatter dalla quale ebbe un solo figlio:

  • Canuto Lavard (10961131), fu un principe danese cavalleresco e popolare. Fu ucciso il 7 gennaio 1131 dal cugino Magnus[1] il quale vedeva Canuto come un probabile contendente al trono. La morte di Canuto Lavard avvenne qualche giorno prima della nascita del figlio, Valdemaro, il quale divenne re di Danimarca, regnando dal 1157 al 1182; fu proclamato santo da papa Alessandro III nel 1169;

Egli ebbe tuttavia altri figli naturali da amanti il cui nome non è noto:

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran Maestro dell'Ordine dell'Elefante - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine dell'Elefante

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Magnus era figlio dell'allora re Niels, fratello del padre di Canuto
Predecessore Re di Danimarca Successore
Olaf I 10951103 Niels