Enigma (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enigma
Paese d'origine Germania Germania
Genere World music
New age
Downtempo
Periodo di attività 1990in attività
Album pubblicati 11
Studio 7
Sito web

Il progetto musicale Enigma nasce nel 1990 da un'idea di Michael Cretu (Mihai Creţu, noto anche come Curly M.C.), artista rumeno residente in Germania dall'età di cinque anni. Cretu decide di sperimentare un tipo di musica rivoluzionario che possa far pensare contemporaneamente all'amore e all'odio, alla gioia e alla tristezza, ballabile e sensuale. Grazie anche alla collaborazione di sua moglie Sandra riesce a pubblicare il suo primo singolo, Sadeness: numero 1 nelle classifiche di circa 20 paesi.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cretu nasce a Bucarest, in Romania, il 18 maggio 1957. Dall'età di cinque anni studia pianoforte e consegue il diploma al conservatorio di Francoforte, in Germania, dove nel 1975 si era trasferito con la famiglia. Trova lavoro in diversi studi di registrazione e già nel 1979 esce il suo primo album Moon, Light & Flowers, di cui è produttore, arrangiatore, tastierista, cantante, tecnico del suono ed anche autore di musiche e testi. Dopo alcune collaborazioni con vari artisti, nel 1985 esce il secondo album, Die Chinesische Mauer (poi riedito col titolo "The Invisible Man"), contenente l'hit Samurai che svetta in testa alle più importanti classifiche europee. Il successo diventa ancora più grande con il lancio della compagna Sandra: il singolo d'esordio della giovane artista, (I'll Never Be) Maria Magdalena, si affianca al trionfo internazionale di Samurai. Ma il momento della verità per Cretu arriverà cinque anni più tardi.

Primo ciclo[modifica | modifica sorgente]

Il singolo che apre il primo ciclo musicale degli Enigma è Sadeness, un brano inusuale per quei tempi, in cui ritmi accattivanti sono intrecciati con suggestivi campionamenti ("samplers") di canti gregoriani. Dopo l'enorme successo riscosso con questo nuovo stile musicale (nonché la discussa tecnica del campionamento), Cretu lancia l'album MCMXC a.D. contenente Sadeness intrecciata in un insieme di 7 brani, con poca o nessuna soluzione di continuità. Cretu realizza così un "concept album" originale e suggestivo, che si basa principalmente sul contrasto tra musica etnica, con sonorità cupe, spirituali, con elementi di musica sacra, il canto gregoriano (come in Sadeness o Mea Culpa), classica, i ritmi delicati della musica ambient e quelli sostenuti della musica house, dance e pop. L'album riscuote un'enorme accoglienza di pubblico e critica, dovuta anche all'aura di mistero che circonda l'album al momento della sua uscita; album che, a tutt'oggi, è privo di chiare indicazioni sull'artefice del progetto (Michael Cretu compare con lo pseudonimo "Curly M.C"). L'album resta per due anni uno dei 200 album più venduti negli Stati Uniti, quasi un record considerando che si tratta di una produzione europea.

Nel 1993 Cretu pubblica il secondo album, intitolato The Cross of Changes, contenente altri singoli di successo: su tutti Return to Innocence, presumibilmente il brano più noto di Enigma. L'album si apre con le stesse sonorità del precedente per tralasciare gradualmente i canti gregoriani ed esplorare nuove combinazioni con l'utilizzo di canti etnici (The Eyes of Truth) o rallentando il ritmo proponendo atmosfere più delicate e riflessive (The Dream of the Dolphin).

Nel 1996 viene pubblicato il terzo album, intitolato Le roi est mort, vive le roi!, il cui successo è dovuto alle ormai riconoscibili atmosfere, ritmi e combinazioni sonore tipiche di Cretu. In esso Cretu celebra la nascita dei suoi due figli e piange la morte di un suo amico (Why...). Questi due sentimenti opposti sono sintetizzati nel motto francese che fa da titolo al disco.

Nel 2000 esce The Screen Behind the Mirror, l'album che idealmente chiude il primo ciclo del progetto Enigma. Ai canti gregoriani ed etnici degli album precedenti si aggiungono passaggi della cantata scenica Carmina Burana di Carl Orff, presente in 5 degli 11 brani dell'album, il più noto dei quali è Gravity of Love. In questo album sono presenti vari artisti come Andru Donalds (cantante giamaicano) e Ruth Ann (cantante del gruppo Olive). L'album segna uno stacco rispetto ai primi tre, passando a uno stile di musica più ritmata e pop.

Nel 2001 compare Love Sensuality Devotion (il cui acronimo risulta essere LSD), il primo Greatest Hits ufficiale contenente brani scelti dei quattro precedenti album. Di esso viene distribuita anche una versione "remix". In entrambi gli album compare anche un brano inedito: Turn Around.

Nuovo ciclo[modifica | modifica sorgente]

Nel 2003 arriva il primo album del nuovo ciclo: Voyageur. L'album era molto atteso, soprattutto perché doveva segnare l'introduzione di un nuovo stile da parte dell'artista romeno. E in effetti è proprio quello che accade: in nessuno degli 11 brani si colgono gli elementi classici che da sempre distinguono il sound firmato Enigma. "Se c'è una cosa che odio" - dice il musicista - "è copiare me stesso". E così Voyageur cambia sonorità, ritmi e strumenti, che si avvicinano molto al genere pop, ma un "pop sofisticato e altamente ricercato", come lo definisce lo stesso Cretu.

Nel 2006 esce il nuovo album di Enigma, A posteriori, con il quale Cretu esplora il futuro, "ciò che viene dopo" (A posteriori). Ancora una volta gli elementi musicali sono nuovi: i pezzi sono composti ed eseguiti prevalentemente con sintetizzatori, la musica è eccezionalmente suggestiva, sono presenti narrazioni sussurrate dalla voce di Louise Stanley, un coro latino "elettronico" e le performance canore dello stesso Cretu, che dà il meglio di sé in Sitting on the Moon e in Goodbye Milky Way. A posteriori è sicuramente un lavoro ben costruito e coinvolgente. Le atmosfere electro-chill miste alla tradizione etnica degli Enigma rendono l'album estremamente originale, coinvolgente e nello stesso tempo orecchiabile. Ed ecco che dopo soli due anni dall uscita de A posteriori Cretu e il suo gruppo si ripresentano, inizialmente, con un doppio disco singolo chiamato "la puerta del cielo / seven lives"; due tracce diverse tra loro ma che anticipano il nuovo album uscito a settembre 2008 Seven lives, many faces un album definito "omni-cultural". I suoni sono completamente nuovi e prevalgono battiti pesanti in stile hip pop, con canti etnici di ogni razza del pianeta. Una performance firmata "Cretu" nella quale fa cantare per la prima volta i suoi figli.

A fine 2009 il progetto "Enigma" si avvicina a compiere 20 anni e in novembre 2009 esce la sua Platinum colletion composta da ben tre cd che includono i maggiori successi del gruppo, inclusi i remix; in più la collezione include anche 11 brani sperimentali provenienti dalle sessioni di prova durante la composizione dell'album Seven lives, many faces, dove si sentono samples curiosi e nuovi che lasciano i fans del progetto a sperare in un nuovo album per il 2010.

Enigma negli ultimi mesi del 2010 avvia un progetto chiamato "Enigma social song" dove svolge un'attività assieme ai suoi fan, cui fine è la creazione di un nuovo brano, questo poi uscito il 15 dicembre 2010 disponibile per tutti gratuitamente.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album in studio[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica