Eleanor Tomlinson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eleanor Tomlinson (Beverley, 19 maggio 1992) è un'attrice inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Eleanor Tomlinson nasce nel 1992 a Beverley, una cittadina della contea East Riding of Yorkshire, in Inghilterra. Debutta nel mondo della televisione a soli quindici anni, interpretando un ruolo da copertura nel film per la TV inglese Falling.

Due anni dopo, ottiene la parte di Sophie giovane nel film thriller di Neil Burger The Illusionist, con Edward Norton e Jessica Biel. Nel 2008 è apparsa nel film per la TV britannica, Il mio amico Einstein, trasmesso in prima visione durante l'autunno, e a una commedia adolescenziale anch'essa interamente inglese, La mia vita è un disastro.

Nel 2010 interpreta Fiona Chataway, un personaggio marginale creato da Linda Woolverton per Alice in Wonderland di Tim Burton, che appare nelle sequenze iniziali del film, prima che Alice cada nella tana del coniglio. A questa interpretazione segue la partecipazione in The Lost Future, diretto da Mikael Salomon.

Nel 2013 partecipa nel film Educazione Siberiana di Gabriele Salvatores, nel ruolo di Xenja, una ragazza malata mentale che si innamorerà di Kolima, il protagonista. Subito dopo recita in Il cacciatore di giganti di Bryan Singer, con il ruolo di protagonista femminile.

Nel 2013 interpreta re Isabella Neville, nella serie BBC The White Queen, tratta dai romanzi di Philippa Gregory.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 177188345 LCCN: n2011058232