Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
United States Department of Transportation
Stemma del dipartimento
Stemma del dipartimento
Istituito 15 ottobre 1966
Operativo dal 1º aprile 1967
Segretario Anthony Foxx
Vicesegretario Thomas Barrett
Bilancio 58 miliardi di dollari USA
Impiegati 58,622
Sito web http://www.dot.gov

Il Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America (in inglese United States Department of Transportation abbr. DOT) è il dicastero del governo federale statunitense che si occupa delle politiche infrastrutturali.

Il dipartimento ha la competenza sulla sicurezza di tutte le reti infrastrutturali (strade, autostrade, porti e aeroporti) del paese.

Il ministero venne creato nel 1965; precedentemente, faceva parte del Dipartimento del Commercio.

Sede del dipartimento dei trasporti

A capo del dipartimento vi è il Segretario, un ministro che siede nel gabinetto governativo. L'attuale segretario è Anthony Foxx.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il dicastero è così strutturato:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN261050006 · GND: (DE9688-X