Diocesi di Plymouth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Plymouth
Dioecesis Plymuthensis
Chiesa latina
Cathedral Church of St Mary and St Boniface.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Southwark
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Vescovo Mark O'Toole
Vescovi emeriti Hugh Christopher Budd
Sacerdoti 137 di cui 102 secolari e 35 regolari
391 battezzati per sacerdote
Religiosi 51 uomini, 139 donne
Diaconi 24 permanenti
Abitanti 2.548.200
Battezzati 53.679 (2,1% del totale)
Superficie 12.831 km² in Inghilterra
Parrocchie 95
Erezione 29 settembre 1850
Rito romano
Indirizzo 31 Wyndham Street West, Plymouth, Devon PL1 5RZ, England, Great Britain
Sito web www.plymouth-diocese.org.uk
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Inghilterra

La diocesi di Plymouth (in latino: Dioecesis Plymuthensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Southwark. Nel 2004 contava 53.679 battezzati su 2.548.200 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Mark O'Toole.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende la Cornovaglia, il Devon e la maggior parte del Dorset nel sud-ovest dell'Inghilterra.

Sede vescovile è la città di Plymouth, dove si trova la cattedrale di Santa Maria e San Bonifacio.

Il territorio è suddiviso in 95 parrocchie, raggruppate in cinque decanati: Cornwall, Dorset, Exeter, Plymouth e Torbay.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 29 settembre 1850 con il breve Universalis Ecclesiae di papa Pio IX, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico del Distretto occidentale (oggi diocesi di Clifton). Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Westminster.

Il 28 ottobre 1911 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Birmingham.

Il 28 maggio 1965 è divenuta suffraganea dell'arcidiocesi di Southwark.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • George Errington † (27 giugno 1851 - 30 marzo 1855 nominato arcivescovo coadiutore di Westminster)
  • William Vaughan † (10 luglio 1855 - 24 ottobre 1902 deceduto)
  • Charles Maurice Graham † (25 ottobre 1902 succeduto - 16 marzo 1911 ritirato)
  • John Joseph Keily † (21 aprile 1911 - 23 settembre 1928 deceduto)
  • John Patrick Barrett † (7 giugno 1929 - 2 novembre 1946 deceduto)
  • Francis Joseph Grimshaw † (2 giugno 1947 - 11 maggio 1954 nominato arcivescovo di Birmingham)
  • Cyril Edward Restieaux † (9 aprile 1955 - 19 novembre 1985 ritirato)
  • Hugh Christopher Budd (19 novembre 1985 - 9 novembre 2013 ritirato)
  • Mark O'Toole, dal 9 novembre 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 2.548.200 persone contava 53.679 battezzati, corrispondenti al 2,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950  ?  ?  ? 202 118 84  ? 84 1.160 86
1970 54.500 1.725.000 3,2 228 133 95 239 108 914 87
1980 61.482 1.768.000 3,5 168 95 73 365 95 690 87
1990 62.019 1.851.000 3,4 160 106 54 387 3 76 356 88
1999 65.288 2.048.220 3,2 144 96 48 453 12 67 190 128
2000 65.288 2.048.220 3,2 144 104 40 453 20 58 198 92
2001 61.794 2.048.220 3,0 140 100 40 441 19 52 170 92
2002 58.737 2.048.200 2,9 138 97 41 425 20 55 163 96
2003 57.940 2.048.200 2,8 132 96 36 438 22 50 142 96
2004 53.679 2.548.200 2,1 137 102 35 391 24 51 139 95

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi