1855

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
XVIII secolo · XIX secolo · XX secolo
Anni 1830 · Anni 1840 · Anni 1850 · Anni 1860 · Anni 1870
1851 · 1852 · 1853 · 1854 · 1855 · 1856 · 1857 · 1858 · 1859

Il 1855 (MDCCCLV in numeri romani) è un anno del XIX secolo.

1855 negli altri calendari
Calendario gregoriano 1855
Ab Urbe condita 2608 (MMDCVIII)
Calendario armeno 1303 — 1304
Calendario bengalese 1261 — 1262
Calendario berbero 2805
Calendario bizantino 7363 — 7364
Calendario buddhista 2399
Calendario cinese 4551 — 4552
Calendario copto 1571 — 1572
Calendario ebraico 5614 — 5615
Calendario etiopico 1847 — 1848
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

1910 — 1911
1777 — 1778
4956 — 4957
Calendario islamico 1271 — 1272
Calendario persiano 1233 — 1234

Stati[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Esposizione Universale di Parigi
  • Napoleone III per promuovere i vini di Bordeaux all’Esposizione Universale mette a punto una classificazione che è tuttora in vigore.
  • Il 1º novembre, a Torino, viene fondata la casa editrice Claudiana.
  • Italia: Crisi Calabiana con conseguenza lo scioglimento degli ordini religiosi con la laicizzazione dello Stato.
  • Nasce la fonderia svizzera Boillat.
  • Il Regno di Sardegna prende parte alla guerra di Crimea.
  • Il 12 giugno un cappellaio, Antonio De Felici, a Roma cerca di assassinare il Segretario di Stato pontificio Cardinale Antonelli, avventandoglisi contro con un forchettone, ma è placcato dai domestici del prelato. L'11 luglio il De Felici viene decapitato.
  • 9 settembre, guerra di Crimea: termina l'Assedio di Sebastopoli (1854-1855).

Nati[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono circa 260 voci su persone nate nel 1855; vedi la pagina Nati nel 1855 per un elenco descrittivo o la categoria Nati nel 1855 per un indice alfabetico.

Morti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]