Corvus mellori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Corvo piccolo australiano
Corvus mellori.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Passeriformes
Sottordine Suiformes
Famiglia Corvidae
Genere Corvus
Specie C. mellori
Nomenclatura binomiale
Corvus mellori
Gregory Mathews, 1912
Areale

Corvus mellori map.jpg

Il corvo piccolo australiano (Corvus mellori) è una specie di corvo e della famiglia dei Corvidae, endemica dell'Australia. Ha un piumaggio tutto nero, mentre il becco e le gambe sono iridate, così come le altre specie di corvo provenienti dall'Australia o da alcune isole del nord.[2]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Quantunque il corvo piccolo australiano sia stato così nominato da nel 1912, è stato solo nel 1967 che ci fu il consenso di separarla dal corvo australiano.

Un giovane corvo (a destra) chiede di essere nutrito col bruco che la madre (a sinistra) ha appena catturato.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Alcune differenze rispetto al corvo australiano sono relative al fatto che il little raven è più piccolo (48-50 cm), il becco è un po' più piccolo e più curvato, i gracchi sono più brevi, e la gola esce di meno quando gracchia. Il Little Raven è inoltre più sociale, talune volte forma grandi stormi che sorvolano vaste aree in cerca di cibo. Il Little Raven sovrasta il corvo australiano, che però si estende in un habitat più vasto.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il corvo piccolo australiano vive nel Sudest dell'Australia, dall'Australia Meridionale, al Vittoria fino al Nuovo Galles del Sud. Questa specie è presente anche a Kangaroo Island (S.A) e King Island (Bass Strait). Vive nei boschi, nelle aree agricole, nelle aree di pastorizia, nelle coste, e nelle periferie..

Il corvo piccolo australiano è assente a partire dall'ovest, Gippsland, dove vi è il dominio del Forest Raven.

Dieta[modifica | modifica wikitesto]

Il corvo piccolo australiano tende a mangiare una varietà di vegetali maggiore rispetto a C. coronoides, e si nutre principalmente a terra, ma è probabilmente onnivoro in una maniera molto simile alle altre specie di Corvus.

Nidificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il corvo piccolo australiano usa nidificare in colonie superiori alle 15 coppie, dove nidifica pochi metri lontano. sono spesso ricordati per l'avere parecchi nidi all'interno del territorio di nidificazione rispetto al corvo australiano, questo è probabilmente dovuto alla differenza di preferenza di cibo, che non sembra essere considerata una minaccia verso di essi o verso alle loro risorse.

Il nido è una leggera tazza di bastoncini con uno strato di corteccia, erba e lana al fine di creare un tappeto spesso. I nidi sono solitamente a 10 metri da terra, spesso in un ramo biforcuto, in un baldacchino esterno dell'albero. Gli esemplari giovani hanno gli occhi marroni fino a tre anni, quando il loro colore diventa nero.

Voce[modifica | modifica wikitesto]

Il loro gracchiare è un duro, gutturale "kar-kar-kar-kar" o "ark-ark-ark-ark". Le loro ali fanno un rapido scatto verso l'alto ad ogni nota.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Corvus mellori in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Corvidae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 5 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]