Comunità montana Partenio - Vallo di Lauro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comunità montana Partenio - Vallo di Lauro
comunità montana
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Avellino-Stemma.png Avellino
Provincia di Napoli-Stemma it.png Napoli
Provincia di Benevento-Stemma2.png Benevento
Capoluogo Pietrastornina
Territorio
Coordinate
del capoluogo

41°00′N 14°44′E / 41°N 14.733333°E41; 14.733333 (Comunità montana Partenio - Vallo di Lauro)Coordinate: 41°00′N 14°44′E / 41°N 14.733333°E41; 14.733333 (Comunità montana Partenio - Vallo di Lauro)

Abitanti
Comuni Avella, Baiano, Cervinara, Lauro, Mercogliano, Monteforte Irpino, Montefusco, Moschiano, Mugnano del Cardinale, Ospedaletto d'Alpinolo, Pannarano, Pietrastornina, Quadrelle, Quindici, Rotondi, San Martino Valle Caudina, Santa Paolina, Sant'Angelo a Scala, Sirignano, Summonte, Taurano, Torrioni, Visciano.
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Localizzazione
Comunità montana Partenio - Vallo di Lauro – Mappa
Sito istituzionale

La Comunità montana Partenio - Vallo di Lauro è una comunità montana che comprende alcuni comuni della provincia di Avellino, della provincia di Napoli e della provincia di Benevento. La sua sede è a Pietrastornina, in provincia di Avellino. L'ente si forma nel 2009, a seguito dell'entrata in vigore del piano di riorganizzazione delle comunità montane approvato dalla Regione Campania, dall'accorpamento della Comunità montana del Partenio con quella del Baianese - Vallo di Lauro, nonché dalla soppressione della Comunità montana Montedonico-Tribucco[1].

Attualmente ne fanno parte 24 comuni. I centri del Baianese sono:

I comuni del Vallo di Lauro sono:

Appartenevano alla Comunità montana del Partenio:

A questi si aggiungono Monteforte Irpino, che prima rientrava nella Comunità montana Serinese Solofrana, i comuni di Roccarainola e Visciano, della soppressa Comunità montana Montedonico-Tribucco e l'enclave di Pannarano, che a seguito del superamento del criterio di costituzione provinciale si è staccato dalla Comunità montana del Taburno.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Legge Regionale N. 20 del 11 dicembre 2008 della Regione Campania