Channa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Channa
Punkt-Schlangenkopf (Channa pleurophthalma) 4.jpg
Channa pleurophthalma
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Osteichthyes
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Channoidei
Famiglia Channidae
Genere Channa
Scopoli, 1777
Specie
  • vedi testo

Channa Scopoli, 1777 è un genere di pesci ossei perciformi. Sono chiamati Teste di serpente, in inglese Snakehead.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questo genere è endemico dell'Asia, a nord fino al bacino del fiume Amur e ad ovest fino al Pakistan. La maggior parte delle specie vive nella fascia tropicale del continente e sono diffusissimi in India, Myanmar, Thailandia, Indonesia e Malaysia. Alcune specie sono state introdotte in molti stati e spesso si sono ambientate perfettamente danneggiando le popolazioni autoctone di pesci, questo è il caso di molti paesi tropicali ma anche degli Stati Uniti d'America dove la specie Channa argus si è diffusa in Maryland, Florida e Virginia, con popolazioni in espansione. Popolano in genere acque ferme, stagnanti e torbide anche inquinate e poverissime di ossigeno disciolto e sono comuni nelle risaie.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il corpo di questi pesci è molto allungato e talvolta quasi serpentiforme. La testa è anch'essa allungata, con una bocca molto grande che supera abbondantemente l'occhio. La mandibola è più lunga della mascella ed è sporgente. Le pinne dorsale ed anale sono lunghe e basse, la pinna caudale è arrotondata, le pinne pettorali ampie mentre le pinne ventrali sono piccole. Tutte le pinne sono prive di raggi spinosi.
I colori sono in genere bruni o verdastri, mimetici e poco vivaci ma alcune specie come Channa pleurophthalma o Channa aurantimaculata sono dotate di colori vividi, rossi e aranciati.
La lunghezza in specie come Channa micropeltes o Channa marulia può raggiungere il metro e mezzo di lunghezza ma molte altre specie non superano abitualmente i 20 cm.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Possono respirare aria atmosferica attraverso un organo soprabranchiale ed alcune specie possono anche strisciare fuor d'acqua in caso di prosciugamento dello stagno in cui vivono. Sono tutti predatori e, a seconda delle dimensioni, possono predare invertebrati, pesci, serpenti d'acqua, anfibi ed altre prede. Le uova sono pelagiche.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

Questi pesci, segnatamente le specie più grandi, sono catturati in gran numero e con tutti i sistemi in tutto l'areale. Le carni sono ottime e costituiscono un'importante voce del prodotto dell'industria ittica in Cina e nel sud est asiatico. Sono anche oggetto di allevamento, spesso nelle risaie. Viste le dimensioni imponenti e la facilità con cui abboccano sono assai apprezzati dai pescator sportivi.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Il genere Channa comprende 47 specie[1].

Citazioni nel cinema[modifica | modifica sorgente]

L'aggressività di questi pesci ha ispirato numerosi film, tra cui spicca Frankenfish (USA, 2004).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Paysan Klaus Pesci d'acquario Istituto geografico De Agostini, 1986

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Valid Name

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci