Celeste Bonin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Kaitlyn" rimanda qui. Se stai cercando il nome proprio di persona, vedi Caitlin.
Celeste Bonin
Fotografia di {{{nome}}}
Nome Celeste Beryl Bonin
Ring name Celeste
Riki Vaughn
Kaitlyn
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Houston
7 ottobre, 1986
Altezza 168 cm
Peso 61 kg
Allenatore FCW Staff
Debutto 2010
Ritiro gennaio 2014
Progetto Wrestling

Celeste Beryl Bonin (Houston, 7 ottobre 1986) è una wrestler e modella statunitense. È stata sotto contratto con la WWE dove lottava con il ring name Kaitlyn. È stata una volta WWE Divas Champion.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Primi anni[modifica | modifica sorgente]

Bonin diventa modella di fitness all'età di 19 anni. Nel 2007, vince l'NPC John Sherman Classic Bodybuilding Figure e vari campionati di fitness. Nel 2008, viene nominata Miss Novembre nel calendario di fitness.

World Wrestling Entertainment / WWE[modifica | modifica sorgente]

Florida Championship Wrestling (2010-2012)[modifica | modifica sorgente]

Nel giugno 2010, Bonin firma un contratto di sviluppo con la WWE e viene mandata in FCW. Fa il suo debutto sotto il nome di "Celeste" in un bikini contest. Cambia il suo nome in Ricki Vaughn che cambierà successivamente in Kaitlyn. Nell'episodio di FCW del 22 agosto 2010, fa il suo debutto come lumberjill nel match per il FCW Divas Championship che vede combattere AJ Lee e Naomi. Nonostante la vittoria ad NXT, Kaitlyn continua a combattere anche in FCW dove ottiene una vittoria a fine gennaio in coppia con Naomi contro AJ e Rosa Mendes in un diva-tag team match.

NXT (2010)[modifica | modifica sorgente]

Kaityln, vincitrice della terza edizione di NXT

Il 7 settembre viene annunciato che Kaityln farà parte della terza stagione di NXT con Vickie Guerrero come mentore. Sostituisce la rookie originale di Vickie, Aloisia, licenziata subito dalla pro. Nella competizione di "cattura la bandiera" e danza non ottiene buoni risultati. Fa il suo debutto in coppia con Dolph Ziggler e sconfigge AJ e Primo Colon. Nella puntata del 21 settembre Kaitlyn, Michelle McCool e Layla perdono contro Kelly Kelly, Naomi e Jamie in un 6-diva tag team match. La settimana successiva le Laycool la attaccano sotto ordine di Vickie Guerrero. Vince il suo primo match il 5 ottobre contro la sua pro. Vince la 3ª stagione di NXT.

The Chickbusters (2010-2012)[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver vinto la terza stagione di NXT entra a far parte del roster di SmackDown. Combatte il suo primo match da superstars ufficiale nella puntata di Raw del 13 dicembre partecipando alla Battle Royal per decretare la diva dell'anno. Tuttavia, viene eliminata per prima da Tamina. Ad un house show a Memphis ottiene la sua prima vittoria da quando è in WWE sconfiggendo, in un 6-diva tag team match, insieme alle Bella Twins il trio formato da Maryse, Alicia Fox e Gail Kim. Nella puntata di SmackDown! del 27 gennaio, Kaitlyn e Kelly Kelly vengono sconfitte in un tag team match dalle LayCool. Combatte il suo primo match singolo l'11 marzo a SmackDown, ma viene sconfitta da Layla. Nella puntata di SmackDown del 27 maggio, Kaitlyn perde un match di coppia insieme ad AJ contro Tamina e Alicia Fox. Il 3 giugno avviene il rematch, ma Kaitlyn ed AJ vengono sconfitte anche in quest'occasione. Nella puntata di Raw All Star Night, il 13 giugno, Kaitlyn vince un 14-diva tag team match insieme a Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim, AJ, Kelly Kelly e Natalya sconfiggendo Alicia Fox, Rosa Mendes, Tamina, Melina, Brie Bella, Nikki Bella e Maryse. Nella puntata di Smackdown del 17 giugno, AJ, Kaitlyn e Natalya vengono sconfitte in un 6-diva tag team match da Alicia Fox, Rosa Mendes e Tamina. Il rematch avviene la settimana dopo a Superstars e vede uscire vincitore il trio face. Nella puntata di Superstars del 30 giugno, viene sconfitta da Alicia Fox. Il 20 luglio a Raw vince un 14-diva tag team match insieme a AJ, Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim, Kelly Kelly e Natalya contro il team di Rosa Mendes. Il 29 agosto a Smackdown perde un tag team match in coppia con AJ e Natalya contro Tamina, Alicia Fox e Rosa Mendes. Il 1 agosto a Raw partecipa alla battle royal per decretare la prima sfidante per il Divas Championship, ma viene eliminata per seconda da Tamina. Il 4 agosto, a Superstars, perde un match molto combattuto contro Alicia Fox. Nella puntata di SmackDown del 12 agosto, perde un match di coppia insieme ad AJ contro il duo Heel formato da Beth Phoenix & Natalya.

Il 23 settembre dopo un match combattuto lei ed AJ perdono il rematch. Il 29 settembre, a SuperStars, Kaitlyn ed AJ perdono contro le Bella Twins dopo una buona prestazione. Il 18 ottobre, interrompe la sua Losing Streak, battendo Maxine nel corso di NXT. La settimana successiva ad NXT, continua a vincere, battendo anche Tamina. Nella puntata di Raw Halloween del 31 ottobre, Kaitlyn partecipa alla battle royal in costume nella quale era in palio lo status di prima sfidante al Divas Title ma viene eliminata. Il 2 novembre, ad NXT, sconfigge un'altra volta Tamina. Il 18 novembre a SmackDown perde un tag match con AJ contro Beth Phoenix e Natalya. Il 25 novembre a SmackDown perdono anche il rematch, a fine incontro Kaitlyn abbandona AJ sul ring mentre viene attaccata dal duo heel. Nella puntata di NXT sconfigge Maxine. Il 2011 si chiude con una vittoria per Kaitlyn che vince un match di coppia il 30 dicembre insieme ad Alicia Fox contro Natalya e Tamina. Nella puntata di NXT del 4 gennaio perde contro Maxine via sottomissione. Nelle successive puntate, dimostrerà sempre più affetto nei confronti di Derrick Bateman e i due alla fine, si metteranno insieme (kayfabe). Nell'edizione di NXT del 14 marzo, dedicata ai Tag Teams, Kaitlyn e Bateman sconfiggono Johnny Curtis e Maxine in un mixed tag team match. Nell'edizione di NXT del 4 aprile, Kaitlyn perde contro Natalya e in quella del 18, perde per sottomissione contro Maxine, cedendo ad una Dragon Sleeper. Settimana seguente, insieme a Tamina Snuka, sconfigge Maxine e Natalya. Nella puntata di SmackDown del 27 aprile va dalla sua migliore amica AJ per cercare di convincerla di lasciar perdere una volta per tutte Daniel Bryan lanciando anche delle brutte parole su di lui ma AJ non le accetta e le tira uno schiaffo. La settimana seguente sempre a SmackDown del 4 maggio, la stessa AJ va a scusarsi del gesto e Kaitlyn capisce ma quando sembra rinata la pace fra le due AJ le tira nuovamente un ceffone ancor più forte scaturendo una possibile faida fra le due. Nella puntata dell'11 maggio di SmackDown, le due si affrontano e Kaitlyn perde in soli trenta secondi. Ritorna vittoriosa il 30 maggio ad NXT, quando batte Tamina Snuka. Il 13 giugno, batte anche Natalya. Nella puntata di Superstars del 12 luglio vince insieme ad Alicia Fox contro Beth Phoenix e Natalya ma il 18 luglio, perde contro Tamina Snuka ad NXT. L'8 agosto ad NXT perde in coppia con Caylee Turner contro Tamina e Paige ma il 13 agosto, a Raw, vince insieme a Layla contro Beth Phoenix e Eve Torres. Nella puntata di SmackDown prima di SummerSlam, perde contro Eve Torres, con la condizione che chi avesse vinto sarebbe stata eletta nuova assistente di Booker T.

Faida con Eve Torres (2012-2013)[modifica | modifica sorgente]

Kaitlyn nel 2012

Nella puntata di Raw del 20 agosto viene sancito una Battle Royal tutta al femminile per decretare la nuova sfidante di Layla per il WWE Divas Championship. La vincitrice è proprio Kaitlyn che così affronterà la campionessa con il Titolo in palio. A SmackDown, assiste al match fra Layla e Alicia Fox, complimentandosi con la prima per la vittoria. Nella puntata di SmackDown del 31 agosto sconfigge Natalya. Nella puntata di Raw del 3 settembre viene battuta da Eve Torres. Nella puntata di Raw del 10 settembre vince un 6 diva tag team match in coppia con Eve Torres e Layla contro Beth Phoenix, Alicia Fox e Natalya. Nella puntata di SmackDown prima di Night of Champions, sconfigge Beth Phoenix in un match singolo. A Night of Champions viene attaccata prima del match, e viene sostituita da Eve Torres che vince e diventa nuova WWE Divas Championship. Riappare il 24 settembre a Raw dicendo che non sa chi l'ha attaccata, ma sa solo che i suoi capelli erano biondi. La settimana seguente, appare nel backstage indossando gli stivali da combattimento e quindi essendo pronta al rientro sul ring, quando appare la ormai General Manager di Raw e sua ex migliore amica AJ Lee, dicendo inizialmente di essere dispiaciuta che il loro rapporto di amicizia sia finito, per poi scoppiare in una risata isterica dicendo che non gliene frega assolutamente niente. Nella puntata di Raw dell'8 ottobre ha l'opportunità di vincere il Divas Champion, ma viene sconfitta da Eve sottomettendola alla sua caviglia infortunata; dopo il match la campionessa continua ad attaccarla ma in suo aiuto arriva Layla. Nella puntata di NXT del 10 ottobre, in coppia con Alicia Fox, perde contro Paige ed Audrey Marie. Nella puntata di Superstars del 19 ottobre batte per la seconda volta Beth Phoenix. Nella puntata di Smackdown del 26 ottobre, perde in coppia con Layla, contro Eve Torres ed Aksana, dopo che la sua compagna la colpisce accidentalmente. A Hell in a Cell non riesce a conquistare il titolo contro Layla ed Eve, che mantiene la cintura. Nella puntata di Raw del 5 novembre, insieme a Layla, batte Eve Torres e Aksana nel rematch. Nella puntata di Raw del 13 novembre batte Layla è diviene prima sfidante alla corona delle Divas Champion. A Smackdown batte insieme a Layla e Natalya, la sua rivale Eve Torres, Aksana ed Alicia Fox. Alle Survivor Series non riesce a conquistare il titolo e viene battuta da Eve, che rimane campionessa. Nella puntata di Raw del 19 novembre batte Aksana, con una nuova finisher. Nella puntata di Smackdown del 14 dicembre sconfigge nuovamente Aksana. A WWE TLC partecipa al "Santa's Helper" No.1 Contender's Diva Battle Royal, ma viene eliminata per ultima da Naomi. La sera seguente a Raw, riesce a battere la Divas Champion Eve Torres senza la cintura in palio. Nella puntata speciale di Smackdown del 18 dicembre affronta Eve Torres per la cintura, ma vince solo per squalifica visto che la rivale si afferra ai piedi dell'arbitro per difendersi dai suoi attacchi. Nella puntata di Raw del 24 dicembre, vince un "Santa's Helper" 8 Divas Tag Team match, insieme a Layla, Alicia Fox e Natalya contro Eve Torres, Aksana, Tamina Snuka e Rosa Mendes. Nella puntata di Raw del 31 dicembre compare prima in un segmento nel backstage con le altre Divas, per salutare la Hall of Famer Mae Young, e poi arriva sul ring per attaccare la sua acerrima nemica Eve Torres, che aveva vinto il suo match contro Mae Young per forfait, poiché incinta. Nella puntata di Raw del 7 gennaio, riceve un'altra opportunità per il titolo contro Eve Torres, vincendo solo per count-out, dopo che Eve fugge dall'arena e quindi rimane campionessa.

Divas Champion e faida con AJ Lee (2013)[modifica | modifica sorgente]

Al Raw 20th Anniversary special del 14 gennaio, riesce a sconfiggere Eve Torres, in un match che prevedeva il passaggio del titolo anche per squalifica o per count-out. In seguito, Eve annuncia il suo abbandono dalla WWE, dando automaticamente la vittoria della faida a Kaitlyn. Nella puntata di SmackDown del 18 gennaio batte Aksana in un match non titolato. Nella puntata di Raw del 21 gennaio batte Alicia Fox, mentre Tamina guarda il match dal backstage. Nella puntata di Raw del 28 gennaio affronta Tamina, ma il Lumberjill match termina in no-contest. Nella puntata di Superstars del 15 febbraio, batte Natalya. Il 17 febbraio viene annunciato che al pay-per-view Elimination Chamber Kaitlyn affronterà Tamina Snuka in un match valido per il WWE Divas Championship. Ad Elimination Chamber Kaitlyn riesce a sconfiggere Tamina, difendendo così il Divas Championship. Nella puntata di SmackDown del 22 febbraio, insieme a Layla, battono Aksana e Tamina. Nella puntata di Saturday Morning Slam del 23 febbraio, batte Natalya.

Kaitlyn come WWE Divas Champion

L'8 marzo Kaitlyn, accompagnata da Layla, viene sconfitta da Tamina a causa di un'interferenza involontaria da parte di Layla. Nella puntata di SmackDown del 15 marzo, insieme a Layla, battono Aksana e Tamina. Nella puntata di Raw del 25 marzo, perde contro AJ Lee via count-out. Nella puntata di Smackdown del 29 marzo, sconfigge insieme a Daniel Bryan, il team composto da AJ e Dolph Ziggler. Nella puntata di Smackdown del 13 aprile, viene sconfitta insieme alle Funkadactyls, dalle Bella Twins e Tamina Snuka. Nella puntata di Raw del 15 aprile, perde contro Nikki Bella che viene aiutata dalla sorella Brie. Nella puntata di Raw del 22 aprile conosce la sua nuova sfidante al titolo che è AJ Lee, la quale ha vinto una battle royal. Nella puntata di NXT del 24 aprile, registrata il 21 marzo, difende il titolo contro AJ Lee. Nella puntata di Superstars del 26 aprile, batte insieme a Layla le rivali Aksana e Tamina. Nella puntata di Raw del 29 aprile, compare nel backstage insieme a Big E Langston, Dolph Ziggler, Natalya ed AJ Lee dove discute con lei, ma poco dopo riceve un regalo da un ammiratore segreto. Nella puntata di Superstars del 3 maggio, batte Tamina. Nella puntata di Raw del 6 maggio, sconfigge insieme a Naomi e Cameron, le Bella Twins ed AJ, dopo che quest'ultima è stata abbandonata dalle compagne. Nella puntata di SmackDown del 17 maggio, in un match non titolato, sconfigge Aksana. Nella puntata di Raw del 27 maggio, lei e Natalya perdono contro le The Bella Twins. Nella puntata di Raw del 3 giugno, Kaitlyn insieme alle Funkadactyls, sconfigge il team composto dalle Bella Twins e da AJ Lee.

Al pay-per-view WWE Payback, perde il WWE Divas Championship, a favore di AJ Lee. La sera seguente a Raw, attacca la stessa AJ che stava avendo una discussione con Stephanie McMahon. Nella puntata di Main Event del 19 giugno, batte Aksana. Il 24 giugno, a Raw, Kaitlyn affronta Aksana ma AJ Lee, con una vistosa parrucca bionda e muscoli di gomma a imitazione di Kaitlyn, entra in scena con la theme song di Kaitlyn. Sul ring Kailtyn non si distrae e vince contro Aksana. Nella puntata di SmackDown del 28 giugno Kaitlyn ripaga AJ irrompendo nell'arena travestita come lei e con la theme song di quest'ultima, mentre AJ Lee stava disputando un match contro Natalya la quale, grazie a Kaitlyn che distrae la stessa Lee, ne esce vittoriosa. Nella puntata di Raw del 1º luglio sconfigge Alicia Fox e successivamente viene ufficializzato il suo rematch titolato contro AJ Lee a Money in the Bank. Nella puntata di SmackDown del 5 luglio viene sconfitta da Alicia Fox a causa di una distrazione di AJ Lee. Nella puntata di Raw dell'8 luglio, in coppia con Layla, affronta AJ Lee e Alicia Fox, ma il match termina in no contest. Nella puntata di SmackDown del 12 luglio, Kaitlyn è stata parte del primo in assoluto nella storia WWE contratto pubblico del Divas Championship match firmando per il Money in the Bank pay-per-view con AJ Lee, che finisce in una rissa tra le due.[1] Al pay-per-view Money in the Bank, Kaitlyn non è riuscita a riconquistare il Divas Championship a causa di una lesione al gomito.[2]

Kaitlyn ha fatto il suo ritorno nella puntata di SmackDown del 26 luglio interrompendo la rabbia di AJ su Dolph Ziggler e l'esecuzione di una Spear su AJ,[3] che ha portato ad un match tra le due nella puntata di Raw del 29 luglio, con Kaitlyn che è emersa vittoriosa.[4] Nella sua città natale di Houston in Texas, Kaitlyn ha lottato per il Divas Championship contro AJ Lee nella puntata di SmackDown del 2 agosto uscendo sconfitta dopo che Layla ha turnato heel, tradendo Kaitlyn e proteggendo AJ.[5] Nella puntata di Raw del 5 agosto, Kaitlyn ha combattuto contro la suo ex amica Layla in un match singolo, ma è stata distratta da AJ Lee, causando la sconfitta di Kaytlin,[6] e più tardi quella notte un attacco ad AJ durante il match tra Dolph Ziggler e Big E di Langston, che è così costato il match a Ziggler.[7] Quattro giorni dopo nella puntata del 9 agosto di SmackDown, Kaitlyn, insieme a Dolph Ziggler, ha interrotto l'intervista ad AJ Lee e Big E di Langston con The Miz nella MizTV, con il risultato che The Miz ha annunciato un mixed tag team match con Kaitlyn in squadra con Dolph Ziggler contro AJ e Big E Langston a SummerSlam, ed è terminata con Kaitlyn e Dolph Ziggler riuscendo a difendersi con successo da un attacco fallito da AJ e Big E Langston.[8] Il 18 agosto a SummerSlam, Kaitlyn e Dolph Ziggler sono emersi vittoriosi nel loro mixed tag team match contro AJ Lee e Big E Langston.[9]

Ritorno e abbandono (2013-2014)[modifica | modifica sorgente]

Ritorna nella puntata di Superstars dell'11 ottobre, dove viene sconfitta da Tamina Snuka. L'11 ottobre a Smackdown fa coppia con Natalya e la nuova diva Eva Marie perdendo da Brie Bella, Cameron e Naomi. Il 18 novembre a Raw, durante il Divas Musical Chair si schiera contro le divas di Total Divas. Nella stessa serata viene annunciato per Survivor Series un 7 vs 7 Divas Elimination Tag Match tra le Total Divas e le True Divas. Al pay-er Survivor Series, prevale il Team Total Divas. La sera seguente a Raw avviene il re-match, con il Team Total Divas ancora vittorioso. Nella puntata di WWE Superstars del 6 dicembre, Kaitlyn sconfigge Aksana. Nella puntata di Superstars del 13 dicembre, ha ancora la meglio su Aksana. Nella puntata di WWE Main Event del 18 dicembre, Kaitlyn perde contro AJ Lee. Nella puntata di Superstars del 19 dicembre, perde contro Summer Rae. Nella puntata del 30 dicembre, vince un 10-divas tag team match contro le Bella Twins, Eva Marie, Cameron e Naomi. All'angolo di Kaitlyn c'erano Aksana, Summer Rae, Rosa Mendes e Alicia Fox. Nella puntata dell'8 gennaio perde un match a WWE Main Event contro AJ Lee, sarà il suo ultimo match in WWE.

L'8 gennaio 2014 la WWE annuncia sul sito ufficiale che Kaitylin non è più sotto contratto. Ha lasciato il wrestling per tornare al fitness.

Nel wrestling[modifica | modifica sorgente]

Mosse finali[modifica | modifica sorgente]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Manager[modifica | modifica sorgente]

Wrestler di cui è stata manager[modifica | modifica sorgente]

Soprannomi[modifica | modifica sorgente]

  • "The Thunder and Lighting Combination" — con AJ Lee
  • "KaitMan" — con Derrick Bateman
  • "The Hybrid Diva of the WWE"
  • "The Powerhouse Diva"

Musiche d'ingresso[modifica | modifica sorgente]

  • "You Make the Rain Fall" di Kevin Rudolf (7 settembre 2010 - 10 marzo 2011)
  • "Let's Go" di Hollywood Records (11 marzo 2011 – 29 febbraio 2012)
  • "Spin the Bottle" di Ashley Jana (4 aprile 2012 – 23 febbraio 2013)
  • "Higher" di Nicole Tranquillo (8 marzo 2013 - gennaio 2014)

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

World Wrestling Entertainment / WWE

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ THINGS TURN VOLATILE IN THE FIRST-EVER PUBLIC DIVAS CHAMPIONSHIP MATCH CONTRACT SIGNING: SMACKDOWN, JULY 12, 2013 (4:13) in WWE. URL consultato il 12 luglio 2013.
  2. ^ Alex Giannini, Divas Champion AJ Lee def. Kaitlyn in WWE. URL consultato il 14 luglio 2013.
  3. ^ SMACKDOWN HIGHLIGHTS: JULY 26, 2013 in WWE. URL consultato il 26 luglio 2013.
  4. ^ Anthony Benigno, Raw results: Bryan battles Kane and Cena faces Ryback's rage in a Tables Match in WWE. URL consultato il 29 luglio 2013.
  5. ^ KAITLYN VS. AJ LEE - WWE DIVAS CHAMPIONSHIP MATCH: SMACKDOWN, AUG. 2, 2013 (2:59) in WWE. URL consultato il 2 agosto 2013.
  6. ^ Anthony Benigno, Raw live results: August 5, 2013 in WWE. URL consultato il 5 agosto 2013.
  7. ^ Raw live results: August 5, 2013 in WWE. URL consultato il 5 agosto 2013.
  8. ^ Giannini, SmackDown Results: After Christian took down Del Rio, Sandow attempted to cash in the ‘Money’ in WWE. URL consultato il 9 agosto 2013.
  9. ^ Zack Linder, Dolph Ziggler & Kaitlyn def. Big E Langston & Divas Champion AJ Lee in WWE. URL consultato il 18 agosto 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]