Campionati del mondo di ciclismo su strada 2004 - Gara in linea maschile Elite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Gara in linea maschile Elite 2004
2004 UCI Road World Championships, course, road race.png
percorso
Edizione 71ª
Data 3 ottobre
Partenza Verona
Percorso 265,5 km
Tempo 6h57'15"
Media 42,417 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Spagna Óscar Freire
Secondo Germania Erik Zabel
Terzo Italia Luca Paolini
Cronologia
Edizione precedente
Hamilton 2003
Edizione successiva
Madrid 2005

La gara in linea maschile Elite dei campionati del mondo di ciclismo su strada 2004 si tenne il 3 ottobre 2004 a Verona. La gara fu vinta per la terza volta dallo spagnolo Óscar Freire, che nella volata conclusiva precedette il tedesco Erik Zabel e l'italiano Luca Paolini, completando i 265,5 km di gara in 6h57'15" alla media di 42,417 km/h.

Partenza con 200 ciclisti, dei quali 88 completarono la gara.

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

N. Cod. Squadra
1-13 ESP Spagna Spagna
14-25 BEL Belgio Belgio
26-38 ITA Italia Italia
39-50 NED Paesi Bassi Paesi Bassi
51-58 DEN Danimarca Danimarca
59-60 CAN Canada Canada
61-72 GER Germania Germania
73-83 AUS Australia Australia
84-95 SUI Svizzera Svizzera
96-107 RUS Russia Russia
108-117 USA Stati Uniti Stati Uniti
118-121 SLO Slovenia Slovenia
122 BLR Bielorussia Bielorussia
123-126 AUT Austria Austria
127-138 FRA Francia Francia
139-140 LUX Lussemburgo Lussemburgo
141-142 GBR Regno Unito Gran Bretagna
143-147 COL Colombia Colombia
148 HUN Ungheria Ungheria
N. Cod. Squadra
149-156 UKR Ucraina Ukraina
157-159 NOR Norvegia Norvegia
160-164 POR Portogallo Portogallo
165-168 KAZ Kazakistan Kazakhistan
169-176 POL Polonia Polonia
177-178 IRL Irlanda Irlanda
179-180 CZE Rep. Ceca Repubblica Ceca
181 ARG Argentina Argentina
182-183 BRA Brasile Brasile
184-185 EST Estonia Estonia
186 FIN Finlandia Finlandia
187 JPN Giappone Giappone
188-189 LAT Lettonia Lettonia
190-191 LTU Lituania Lituania
192 MEX Messico Messico
193-194 MDA Moldavia Moldova
195 SVK Slovacchia Slovacchia
196-199 SWE Svezia Svezia
200 UZB Uzbekistan Uzbekistan

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Óscar Freire Spagna 6h57'15"
2 Germania Erik Zabel Germania s.t.
3 Italia Luca Paolini Italia s.t.
4 Australia Stuart O'Grady Australia s.t.
5 Australia Allan Davis Australia s.t.
6 Spagna Alejandro Valverde Spagna s.t.
7 Paesi Bassi Michael Boogerd Paesi Bassi s.t.
8 Stati Uniti Chris Horner Stati Uniti s.t.
9 Italia Damiano Cunego Italia s.t.
10 Lussemburgo Fränk Schleck Lussemburgo s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]