Binnenhof

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Binnenhof dall'Hofvijver

La Binnenhof (olandese, letteralmente "corte interna"), è un complesso architettonico situato all'Aia, sede degli incontri degli Stati Generali, il parlamento olandese, dal 1446 e centro della vita politica del paese per molti secoli.

Storia e architettura[modifica | modifica sorgente]

I terreni su cui sorge la Binnenhof furono acquistati dal conte Fiorenzo IV di Olanda nel 1229, per costruire la propria residenza in adiacenza al piccolo lago poi chiamato Hofvijver o 'Stagno della Corte' a partire dal XIII secolo. Attorno alla corte furono costruiti altri edifici, alcuni dei quali hanno una propria fama, come la Ridderzaal (grande sala; latteralmente Sala dei Cavalieri), dove il monarca tiene l'annuale discorso del Trono in occasione del Prinsjesdag. Una delle torri, chiamata semplicemente het Torentje ('la Torre Piccola'; subito accanto al museo Mauritshuis) è sede dell'ufficio del Primo ministro dal 1982.

Questa 'Corte Interna' è caratterizzata dai molti edifici monumentali antichi che testimoniano otto secoli di amministrazione dei Paesi Bassi e contiene anche diversi spazi aperti al pubblico.

Un grande edificio moderno sul lato meridionale del Binnenhof ospita dal 1992 la Tweede Kamer, la camera bassa del Parlamento di primaria importanza politica.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 52°04′46.67″N 4°18′46.93″E / 52.079631°N 4.313035°E52.079631; 4.313035

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi