Bernardino India

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bernardino India (Verona, 15281590) è stato un pittore italiano.

Bernardino India, Cariatidi, disegno
Bernardino India, Cariatidi, disegno

Stile[modifica | modifica sorgente]

L'India fu allievo di Domenico Brusasorzi e risentì dell'influsso del manierismo emiliano, in particolar modo di Parmigianino.L'opera di Bernardino India è riconoscibile per l'uso dello sfondo scuro, dal quale emergono personaggi dai tratti finemente cesellati. L'applicazione del colore a tinte vivaci lo avvicina al coetaneo Paolo Veronese, oltre che al proprio maestro.

Si applicò molto nell'ambito della grafica: di lui si conservano numerosi disegni che tradiscono il suo interesse nella decorazione ma anche nell'ambito dell'architettura.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

Bernardino India, affreschi di villa Poiana
Bernardino India, affreschi di villa Poiana

L'opera di Bernardino India si dispiegò principalmente in decorazioni ad affresco per palazzi privati, in parte perdute, come gli affreschi per il Palazzo Florio della Seta a Verona, realizzati dall'India e da Domenico Brusasorzi, di cui rimangono alcuni frammenti conservati nel Museo Cavalcaselle. Importanti le collaborazioni con Michele Sanmicheli a Palazzo Canossa e nella Chiesa di San Bernardino e con Andrea Palladio a Villa Poiana e a Palazzo Thiene.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 8332734