Girolamo Bonsignori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Girolamo Bonsignori (Verona, 1472Mantova, 1529) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fratello di Francesco Bonsignori e appartenente all'ordine domenicano (Giorgio Vasari lo chiama 'Girolamo converso di san Domenico'), nei primissimi anni del XVI secolo fu influenzato dal passaggio di Leonardo da Vinci, di cui copiò il Cenacolo per il refettorio di San Benedetto Po (dandone un'interpretazione quasi classicistica e raffaellesca), all'interno di una cornice architettonica ideata da Correggio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • A. Conti, Osservazioni e appunti sulla "Vita" di Leonardo di Giorgio Vasari, in Kunst der Cinquecento in der Toskana, Firenze 1992

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie