Banca del Sud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rafael Correa, Evo Morales, Néstor Kirchner, Cristina Fernández, Luiz Inacio Lula Da Silva, Nicanor Duarte, Hugo Chávez firmano l' Atto di Fondazione della Banca del Sud in Argentina

La Banca del Sud, (in spagnolo Banco del Sur, in portoghese Banco do Sul) è un fondo monetario, banca di sviluppo e un'organizzazione di prestito proposta dal presidente del Venezuela Hugo Chávez. Fino ad ora, oltre al Venezuela, hanno aderito al progetto Argentina, Brasile, Bolivia, Ecuador, Paraguay e Uruguay. Il Cile partecipa come osservatore. La Colombia ha richiesto l'adesione il 12 ottobre del 2007 tramite il suo presidente ma alla fine di novembre ha desistito riguardo alla sua incorporazione. L'accordo per fondarla fu firmato da Argentina, Brasile, Bolivia, Ecuador, Paraguay, Uruguay e Venezuela il 9 dicembre 2007 e creata dai medesimi il 26 settembre 2009 con un capitale di 20.000 milioni di dollari.

Argentina, Venezuela e Brasil hanno versato 4.000 milioni di dollari, mentre Uruguay, Ecuador, Paraguay e Bolivia hanno contribuito con importi minori.[1][2] La banca dovrebbe essere operativa dall'aprile 2013.[3]

Essa agirà come una banca di sviluppo per finanziare opere infrastrutturali e appoggiare le imprese pubbliche e private dei paesi firmatari.

Il progetto è stato appoggiato dal Premio Nobel per l'economia (2001), ed ex economista della Banca Mondiale, Joseph Stiglitz, che ha dichiarato:

(EN)
« One of the advantages of having a Bank of the South is that it would reflect the perspectives of those in the south, […] It is a good thing to have competition in most markets, including the market for development lending »
(IT)
« Uno dei vantaggi di avere una Banca del Sud e che essa rifletterebbe le prospettive di quelli del sud […] È una buona cosa che ci sia concorrenza nella maggior parte dei mercati, compreso quello per i prestiti allo sviluppo. »
(Joseph Stiglitz.[4])

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) South American leaders sign agreement creating South Bank in MercoPress, 27 settembre 2009. URL consultato il 27 settembre 2009.
  2. ^ (EN) Venezuela summit criticises West in BBC News, 27 settembre 2009. URL consultato il 27 settembre 2009.
  3. ^ (PT) Leopoldo Ricardo, Banco do Sul deve começar a funcionar em 2012, O Estado de S. Paulo, 9 maggio 2012. URL consultato il 1º gennaio 2013.
  4. ^ (EN) Rory Carroll, Nobel economist endorses Chávez regional bank plan in The Guardian, 12 ottobre 2007. URL consultato il 25 febbraio 2011.
economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia