Augusta di Württemberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Augusta di Württemberg

Augusta Guglielmina Enrichetta di Württemberg (Stoccarda, 4 ottobre 1826Stoccarda, 3 dicembre 1898) era figlia di Guglielmo I di Württemberg, re di Württemberg dal 1816 al 1864, e della seconda moglie, sua cugina Paolina di Württemberg.

Venne data in moglie al principe Ermanno di Sassonia-Weimar-Eisenach; le nozze vennero celebrate il 17 giugno 1851 a Friedrichshafen[1].

Augusta diede alla luce sei figli[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wurttemberg 4
  2. ^ Wettin 5