Arthur Griffith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arthur Griffith

Arthur Griffith, in irlandese Art Ó Gríobhtha (Dublino, 31 marzo 187212 agosto 1922), è stato un patriota e politico irlandese di antiche origini gallesi. Fu il fondatore del Sinn Féin nel 1905 e guidò il partito dal 1908 al 1917.

Dopo aver guidato la delegazione irlandese a Londra per le trattative che avrebbero portato alla firma del Trattato Anglo-Irlandese fu Presidente del Dáil Éireann dal gennaio all'agosto del 1922, quando morì per un attacco di cuore[1], poche settimane dopo lo scoppio della Guerra Civile Irlandese.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Robert Kee, Storia dell'Irlanda - Un'eredità rischiosa, Bompiani, p. 166

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 35699511 LCCN: n50031640